[RISOLTO] Debian al posto di Ubuntu

Problemi con l'installazione di Debian...

[RISOLTO] Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Zeta » 05/02/2018, 15:46

Buongiorno a tutti.
Mi scuso anzitempo per eventuali domande sceme, ma mi affaccio al panorama Linux da soli dieci giorni e anche se ho cercato di arrangiarmi con le varie guide/post/etc. , sono qui a chiedere lumi ai più saggi ;D
Ho un Mac Book Pro del 2010 (2.66Ghz- RAM 4Gb DDR3- etc. etc.) dove girava El capitan (per ovvie raginoni a pedali...)
Allora ho pensato di metterci dentro Ubuntu piallando volutamente tutto l'hd per farlo girare come os unico.
Il fatto è che mi piace di più Debian (provato sul pc di un collega).
Dopo tutto il preambolo arrivo al quesito: Come posso mettere su Debian al posto di Ubuntu? Posso farlo da una verisone LIVE? Conviene tenerli entrambi partizionando l'hd?
Premesso che avevo provato già l'installazione completa con i 3 DVD (versione Stretch) , ma avendo il lettore difettoso (non va il testo eject a disco fermo),e non posso cambiare i dischi durante l'installazione,
Scusate le banalità e grazie mille a tutti.
Ultima modifica di Zeta il 07/02/2018, 13:46, modificato 1 volta in totale.
Zeta
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/02/2018, 15:10

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Aki » 05/02/2018, 19:08

Recentemente l'argomento è stato trattato: vedi http://forum.debianizzati.org/viewtopic.php?f=1&t=54312. Se possibile, fornisci esattamente i riferimenti del modello di MacBook dalla etichetta identificativa affissa dal produttore. In ogni caso, utilizzeri un installer regolare su penna USB (e non una live).
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7993
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Zeta » 06/02/2018, 7:48

Intanto grazie per avermi risposto.
Sulla discussione che mi hai indicato avevo già dato un occhio, ma nello specifico non rispondeva al mio dubbio, la tua risposta invece si ;D

Detto questo, avevo gia' provato con l'installer regolare da USB ma mi viene il sospetto di aver sbagliato qualcosa nel creare il bootloader perchè all'avvio della macchina, premendo e tenuto premuto ALT come da prassi, non me lo riconosceva come boot disponibile (ho usato UNetbootin...)

Per rispondere alla tua domanda, il Mac in questione è il seguente (vedi in basso,seconda colonna della tabella) https://support.apple.com/kb/SP544?loca ... cale=it_IT
Zeta
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/02/2018, 15:10

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda marcomg » 06/02/2018, 9:08

Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 5560
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Zeta » 06/02/2018, 10:49

Okappa...oggi testo tutto e vi aggiorno.

Di nuovo grazie ;D
Zeta
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/02/2018, 15:10

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda gio14 » 07/02/2018, 1:17

Se hai problemi per cambiare i DVD nel'installazione per via del lettore difettoso , penso che comunque il primo DVD ti permetta un installazione completa e poi con apt o synaptic ti installi tutto il software che vuoi dal server di Debian
gio14
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 166
Iscritto il: 25/09/2009, 0:22

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Juva » 07/02/2018, 8:06

Zeta ha scritto:ma avendo il lettore difettoso (non va il testo eject a disco fermo),e non posso cambiare i dischi durante l'installazione,

Confermo quanto scrive gio14, il primo DVD è sufficiente per l'installazione completa e se hai modo di essere collegato alla rete durante l'installazione, non hai bisogno di completare dopo.
In ogni caso ricorda che che tutti i lettori CD/DVD hanno un forellino, che permette di estrarre il disco persino con il computer spento, inserendo una graffetta raddrizzata (non troppo sottile) e spingendo delicatamente.
Nel caso dei Macintosh, che non hanno cassetto ma una doppia "spazzolina", il forellino è generalmente sulla parte destra della feritoia a circa un cm. dal bordo destro.
Guarda di cosa si ciba chi vorrebbe nutrire gli altri.
Juva
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 19/07/2010, 12:50

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Zeta » 07/02/2018, 12:54

Che ci crediate o no, anche lo sblocco meccanico non espelle il disco :D :D :D

Cmq ho risolto usando la periferica USB.

Ancora grazie a tutti :D
Zeta
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/02/2018, 15:10

Re: Debian al posto di Ubuntu

Messaggioda Juva » 07/02/2018, 13:42

Zeta ha scritto:Che ci crediate o no, anche lo sblocco meccanico non espelle il disco

Strano! ???
Per quanto ne so io si tratta di uno sganciamento di tipo meccanico, tanto che funziona anche con il computer spento o l'unità smontata, lo ho fatto tante volte anche con dei vecchi Macintosh.
Altrimenti ti tocca sostituire l'unità e con un Mac non è ne semplice ne economico, specie per smontare e rimontare.
Comunque, ... buon divertimento!
E non dimenticare di inserire [Risolto] sul primo messaggio. :)
Guarda di cosa si ciba chi vorrebbe nutrire gli altri.
Juva
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 19/07/2010, 12:50


Torna a Installazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite