Cambiare i temi senza tool grafici

Discussioni relative a Debian e Linux

Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda gnappa » 05/05/2005, 13:07

ciao,
Ho installato xfld su hd. Usa xfce come ambiente grafico.

Il mio problema è che le applicazioni gnome e kde che ho installato (ad esempio gnome-commander e noatun) usano i temi dei loro ambienti desktop, e non quelli di xfce. Stanno molto male perchè le applicazioni kde hanno l'orrendo stile keramik, e gnome ne ha uno tutto triangoloso (scusate, non so il nome :-P)

Non ho trovato dove configurare i temi di kde e gnome modificando i files, non avendo i rispettivi tool grafici (e non vorrei neanche intallarli).

Pensavo fossero nella home, ma in .kde e .gnome non ho trovato niente.

Vorrei sapere quali sono questi files di configurazione, e come determinare quali sono i temi disponibili nel mio sistema, per impostarne uno il più possibile simile a quello di xfce.

Grazie e ciao
Avatar utente
gnappa
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 697
Iscritto il: 05/05/2005, 5:03

Re: Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda MaXeR » 05/05/2005, 16:45

da utilizzatore di Kde, posso dirti cosa usare per modoficare le apparenze delle applicazioni che si basano sulle gtk (grnome like per intenderci):
il pacchetto gtk-theme-switch ti mette a disposizione due comandi: gtk-theme-switch e gtk-theme-switch2 che servono a modificare le skin per le gtk1 e gtk2 rispettivamente.

Codice: Seleziona tutto
# apt-get install gtk-theme-switch
per il pacchetto base

Codice: Seleziona tutto
# apt-cache search gtk-engines
per i temi installabili direttamente tramite apt...

spero possa fare al caso tuo...

ciau
http://leevee.it - Leevee Soluzioni Informatiche
Avatar utente
MaXeR
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 3576
Iscritto il: 22/12/2004, 17:01
Località: Garda - VR

Re: Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda Joshua_^_Dunamis » 06/05/2005, 9:45

Per quel che riguarda le applicazioni gnome, mi pare strano che sotto xfce queste non assumano il tema del ambiente desktop. Xfce4 infatti è GTK2 e dovrebbe dare automaticamente alle applicazioni GTK2 (comprese quelle dell'ambiente GNOME) il tema da te scelto. In ogni caso segui il consiglio di Maxer che dovrebbe funzionare. Per le applicazioni KDE dovresti usare Kcontrol, se non ce l'hai dovresti installarlo ma non so quante dipendenze di pacchetti si porta appresso. E' una tua scelta installarlo o meno ma da lì puoi cambiare lo stile per le applicazioni KDE.
Ma in realt? chi sono io? Mi chiamano Joshua
- Unisciti alla grande famiglia di Debianizzati.org sul canale IRC #debianizzati - /server irc.azzurra.org -  http://tinyurl.com/2ne8e8 e fai un salto sul wiki di Debianizzati.org: http://guide.debianizzati.org/index.php/Chat
Avatar utente
Joshua_^_Dunamis
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 08/01/2005, 5:38

Re: Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda The_Noise » 06/05/2005, 9:57

Per cambiare il tema delle applicazioni qt non è necessarion installare kcontrol, basta usare la piccola utility qtconfig (l'analogo di gtk-theme-switch per qt) del pacchetto qt3-qtconfig.

Per quanto riguarda i temi gtk come detto anche da AltroMondo è strano che non usino il tema impostato da xfce4, infatti in xfce4 è incluso un motore di rendering indipendente da gnome che dovrebbe funzionare con tutte le applicazioni gtk. Da me ad esempio sotto xfce4 tutte le applicazione gtk (anche quelle di gnome) hanno usano tema e icone diverse da quelle che vengono usate sotto gnome.

Controlla di avere installato tutti i pacchetti, magari manca l'engine dei temi per xfce4 (scusa ma non mi ricodro ora come ora il nome).

Ciao,
- The_Noise
Avatar utente
The_Noise
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 29/03/2005, 8:00

Re: Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda gnappa » 08/05/2005, 13:21

In effetti mi sono accorta che avevo un po' pasticciato e non avevo installato tutti i componenti di xfce.

Adesso le applicazioni gnome, tipo epiphany o gedit usano il tema impostato in xfce.
Le applicazioni kde usano il tema plastik che ho impostato con kcontrol, mi sono arresa.

Rimangono gnome-commander e xmms che usano quel tema triangoloso che dicevo nel primo post. Ora, xmms non lo uso quindi non mi interessa come visualizza i menu, ma gnome-commander lo userei volentieri, se non avesse le scritte dei menu microscopiche! Il fatto è che nelle opzioni consente di scegliere font e dimensioni sia per il testo dei menu sia per il testo dell'area dove elenca files e directories, ma poi cambia solo l'area e non i menu.

Tutto questo mi succede sia su xfld installato su un pc, sia su sarge con gnome+kde+xfce installato su un altro pc.

Grazie per l'aiuto
ciaociao
Avatar utente
gnappa
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 697
Iscritto il: 05/05/2005, 5:03

Re: Cambiare i temi senza tool grafici

Messaggioda The_Noise » 08/05/2005, 16:42

Ok sei sulla buona strada.

Le applicazioni come xmms e gnomecommander sono gtk1, mentre il motore di rendering di xfce4 è per gtk2, è normale che non le influenzi.

Di solito il problema di caratteri mocroscopici nelle applicazioni gtk1 è dovuto ad un locale male impostato. Controlla le impostazioni del tuo locale col comando 'locale'. Il server X non sopporta molto bene i locali che terminano in @euro. Se la tua variabile d'ambiente LANG ha questa desinenza devi rimuoverla prima che X parta. Se fai partire l'X con startx ed usi xfce4 dei pacchetti xfld basta inserire nel file ~/.config/xfce4/xinitrc questa riga:

export LANG=it_IT

se non usi l'UTF8. Se usi l'UTF8 metti al posto di 'it_IT' questo: 'it_IT.UTF-8'. A questo punto i caratteri si dovrebbero già vedere meglio, ma comunque se li vuoi cambiare puoi usare gtk-theme-switch (che senza questa modifica al locale non funziona).

Spero di essere stato chiaro.

Ciao,
~ The_Noise
Avatar utente
The_Noise
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 29/03/2005, 8:00


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron