Elogind approda in Debian/Sid

Notizie ed iniziative relative a Debian e al Software Libero

Elogind approda in Debian/Sid

Messaggioda Ombra » 28/11/2018, 1:10

Ciao a tutti :)

Se è rimasto ancora qualcuno che vuole usare Debian ma non apprezza systemd, ci sono buone notizie.
Elogind, che consente appunto di rimuovere systemd e continuare a utilizzare gran parte dei DE senza perdere funzionalità, è stato appena accettato nei repo di Sid.
Tutto ciò grazie a una neonata collaborazione tra Devuan e Debian :D
Per esperienza personale posso dire che KDE e Lxqt funzionano, ma anche Xfce, Lxde, in gran parte Mate e prob. anche Cinnamon dovrebbero funzionare. Purtroppo al momento temo che Gnome non sia installabile senza systemd.

Per testare Elogind, consiglio di installare Xserver-xorg-legacy, un display manager tra sddm e lightdm (+gtk greeter) e dbus-x11.
Se ci riuscite inoltre, provate a cambiare prima init, e poi installare elogind. Affinchè apt/aptitude non vi richieda di rimuovere l'intero desktop che state utilizzando, bisogna anche installare un pacchetto di compatibilità transitorio, che è in experimental:
https://packages.debian.org/experimental/libpam-elogind-compat.

Infine, perchè tutto l'ambaradan funzioni, bisogna anche patchare e ricompilare polkit. Tra non molto tempo sarà patchata anche polkit negli archivi Debian, ma per il momento bisogna arrangiarsi. Se qualcuno è interessato posso fornire istruzioni per ricompilare polkit.

Saluti
Ombra
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2007, 18:06
Località: Bologna

Re: Elogind approda in Debian/Sid

Messaggioda gio14 » 29/11/2018, 3:13

Davvero una buona notizia, systemd non l'ho mai sopportato, anche se temo non sarà così indolore
estirparlo visto che si è insinuato da tutte le parti.
comunque preferisco aspettare che arrivi in testing per correre meno rischi
gio14
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 25/09/2009, 0:22


Torna a News ed Iniziative

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite