[RISOLTO] Da vhd a disco fisico e viceversa

Discussioni relative a Debian e Linux

[RISOLTO] Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda _Alex_ » 27/05/2019, 13:39

Buongiorno.

Come da titolo, che tool esistono per fare questo genere di conversioni?

Nello specifico, ho delle macchine virtuali già pronte in formato .vhd, ho scelto una dimensione iniziale abbastanza piccina per poter farla stare su hard disk datati (10Gb per Xp e 15Gb per Seven), come faccio a trasferirle, alla bisogna, su un hard disk per poterle utilizzare come sistema?

Viceversa, sul lavoro abbiamo diversi server fisici, se volessi passarli in formato .vhd (o qualsiasi altro formato di hard disk virtuale) per poter fare più agevolmente dei backup, per sfruttare al meglio la potenza di calcolo di un eventuale n uovo server o quant'altro, come potrei fare?

Chiaro che se ci si riesce dal pinguino è meglio, ma se è strettamente necessario usare altri sistemi pazienza, lo farò ugualmente.

Grazie in anticipo :)
Ultima modifica di _Alex_ il 10/06/2019, 16:30, modificato 1 volta in totale.
_Alex_
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 02/09/2017, 8:32
Località: Genova

Re: Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda Aki » 28/05/2019, 6:21

Per la conversione da vhd a raw puoi utilizzare qemu-img.
Per la seconda domanda, una volta fermato il server, è possibile creare un’immagine virtuale con Debian GNU/Linux usando, ad esempio, il programma ntfsclone o altri comandi.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8659
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda _Alex_ » 28/05/2019, 15:04

Grazie.

Comunque ho trovato anche altro:
- avendo il vhd pronto e' possibile convertirlo in raw attraverso le utilita' messe a disposizione da VirtualBox (VBoxManage), a questo punto si puo' scrivere sul disco destinazione con dd, ovvero utilizzo VBoxManage in luogo di qemu-img
- il passaggio opposto prevede l'uso di dd come primo step, da applicare sull'intero disco, non sulla singola partizione, dopodiche' si fa la conversione del file risultante con VBoxManage, ottenendo il vhd utilizzabile come macchina virtuale.

Forse qemu-img puo' essere utilizzato in entrambi i versi come alternativa a VBoxManage, ma non ne sono sicuro.
_Alex_
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 02/09/2017, 8:32
Località: Genova

Re: Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda Aki » 01/06/2019, 12:44

@_Alex_: la discussione può essere considerata risolta ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8659
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda _Alex_ » 10/06/2019, 16:30

Si, lo faccio io.

A corollario potrebbe venire comoda un'altra cosa:
avendo un DVD posso farne un .iso con il comando dd, e' possibile fare lo stesso con una chiavetta usb?
Funziona con piu' partizioni?

Grazie
_Alex_
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 02/09/2017, 8:32
Località: Genova

Re: Da vhd a disco fisico e viceversa

Messaggioda Aki » 12/06/2019, 21:20

_Alex_ ha scritto:avendo un DVD posso farne un .iso con il comando dd



_Alex_ ha scritto:e' possibile fare lo stesso con una chiavetta usb?

Sì, ma in tal caso l'immagine generata non è di norma una immagine in formato ISO.

_Alex_ ha scritto:Funziona con piu' partizioni?

Nel file immagine è contenuto l'intero contenuto del disco, anche la tabella delle partizioni e i relativi contenuti, ma non è generato un file in formato ISO.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8659
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti