pepperflash

Audio, Video, Grafica...

pepperflash

Messaggioda caturen » 30/01/2016, 3:17

In debian sid quando si installa pepperflashplugin-nonfree non viene installata l'ultima versione del pepper, ma una "vecchia" cioè la 20.0.0.228 e non la 20.0.0.286. La cosa strana è che il comando update-pepperflashplugin-nonfree --status dice
Codice: Seleziona tutto
root@caturen:/home/caturen# update-pepperflashplugin-nonfree --status
Flash Player version installed on this system  : 20.0.0.228
Flash Player version available on upstream site: 20.0.0.228
qualcuno ha notizie in proposito?

EDIT forse il pepperflashplugin punta lo scarico ad una vecchia versione di chrome. Infatti disinstallando pepper ed installando direttamente chrome poi in firefox con il bowser-plugin-freshplayer-pepperflash viene indicata l'ultima versione di flash disponibile.
Mah, non è certo una bella cosa questa
caturen
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 02/04/2013, 20:00

Re: pepperflash

Messaggioda Usmnunter » 30/01/2016, 8:16

Ciao,
qui ci sono tutte le versioni per update-pepperflashplugin-nonfree: https://people.debian.org/~bartm/pepperflashplugin-nonfree/

Il comando punta sempre a latest-stable-verified (lo si può notare aprendo con un editor di testo il file /usr/sbin/update-pepperflashplugin-nonfree).
In questo momento la versione corrente di pepperflashplugin è in latest-stable (non in latest-stable-verified, dove c'è una vecchia versione), quindi puoi dare il seguente comando:
Codice: Seleziona tutto
# update-pepperflashplugin-nonfree --install --unverified

Altri comandi possono essere:
Codice: Seleziona tutto
# update-pepperflashplugin-nonfree --install --beta

Oppure:
Codice: Seleziona tutto
# update-pepperflashplugin-nonfree --install --beta --unverified

Ecc. ecc. a seconda di dove si trova la versione che si vuole installare.

Edit: io ho parlato di Debian Stable, non ho verificato se la cosa vale anche per Sid (scusa, mi sono accorto troppo tardi della versione di Debian che hai in uso).
Usmnunter
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 08/08/2010, 11:18
Località: Milano

Re: pepperflash

Messaggioda Underpass » 30/01/2016, 16:49

Ciao, su Testing funziona allo stesso modo, immagino che su Sid sia ugualmente valido.

Grazie della delucidazione sul comando, davvero un ottimo suggerimento :)
Materia: contrasta i tentativi di mutazione operati dal Tempo, resiste agli attacchi dell'Energia, costringe il Pensiero a divenire pratico.
Avatar utente
Underpass
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 754
Iscritto il: 09/08/2006, 2:09

Re: pepperflash

Messaggioda caturen » 30/01/2016, 16:54

grazie mille della spiegazione
caturen
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 02/04/2013, 20:00

Re: pepperflash

Messaggioda Usmnunter » 01/02/2016, 11:20

Non c'è di che.

Ciao.
Usmnunter
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 08/08/2010, 11:18
Località: Milano

Re: pepperflash

Messaggioda caturen » 23/03/2016, 7:38

purtroppo nuovo problema
Codice: Seleziona tutto
caturen# update-pepperflashplugin-nonfree --install --beta
ERROR: failed to retrieve status information from google : W: gpgv:./var/lib/apt/lists/partial/dl.google.com_linux_chrome_deb_dists_stable_Release.gpg: The repository is insufficiently signed by key 4CCA1EAF950CEE4AB83976DCA040830F7FAC5991 (weak digest)
More information might be available at:
  http://wiki.debian.org/PepperFlashPlayer
root@caturen:/home/caturen#

per colpa dell'aggiornamento di apt il repository non è raggiungibile.
caturen
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 02/04/2013, 20:00

Re: pepperflash

Messaggioda Selky » 23/03/2016, 10:55

Non è colpa di APT ma di Google che ha pacchettizzato e la chiave (sul loro repo) è SHA1.
Deprecato e proprio Google è il primo a penalizzare chi lo utilizza, campagna intrapresa dal 2014.
Selky
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: 30/12/2011, 1:00

Re: pepperflash

Messaggioda caturen » 23/03/2016, 18:43

è nato prima l'uovo o la gallina?

certo che la colpa è di google, ma fino a qualche giorno fa , prima dell'aggiornamento di apt, non c'era questa scocciatura. Adesso chi vuole pepperflash devi per forza installarsi chrome. Certamente il massimo che uno può pretendere della vita. In debian questa cosa ha poca influenza, dato che non si mettono praticamente repository esterni. In ubuntu 16.04 però questa "genialata" impedisce di scaricare da qualunque repo esterno, non solo quello di google.Proprio ben fatta sta cosa, non c'è che dire. Vorrà dire che chi gestisce i ppa di xenial dovrà darsi una bella smossa.
ps io NON utilizzo google, ma per avere un flash"decente" debbo utilizzare pepperflash perchè la "cara" adobe non mi da una versione aggiornata del suo plugin. E fino a quando i siti utilizzano quella roba lì non c'è soluzione.
caturen
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 02/04/2013, 20:00

Re: pepperflash

Messaggioda Selky » 24/03/2016, 0:13

La "genialata" a cui ti riferisci fa parte di un pacchetto "APT" delle release debian in sviluppo. Tutti qua sanno a cosa si va incontro non usando una stable.
La modifica apportata cui tu hai dato "colpa" è giusta. È un'azione graduale che porterà sha1 alla sua fine il 1 gennaio 2017.
Il signor Google è tra quelli che detta regole a riguardo http://sha1affected.com/
Predica bene ma razzola male. Sta a lui correggere il suo problema. Non puoi imporre agli altri e poi scazzare così in casa tua.

Su Debian vuoi usare apt che funziona con sha-1? Usi la stable. Al contrario, o cambi distribuzione e trovi qualcosa che reputi migliore per le tue esigenze o cerchi di arrangiarti, come facciamo tutti, trovando soluzioni alternative.
Se una derivata preleva da questa, pretendendo perchè gestisce diversamente i rilasci, sono affari suoi. Non è certo un problema di Debian.

Per chi fosse interessato, qua la lista in aggiornamento dei repository problematici:
https://wiki.debian.org/Teams/Apt/Sha1Removal
Selky
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: 30/12/2011, 1:00

Re: pepperflash

Messaggioda caturen » 24/03/2016, 11:35

c'è modo e modo di gestire le cose, e questi hanno un modo un po' particolare di gestire i lavori.
De gustibus non est disputandum
caturen
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 02/04/2013, 20:00

Re: pepperflash

Messaggioda Mokmo » 22/04/2016, 15:59

Riprendo questa discussione per capire una cosa. Ho una Debian Testing amd64 nuova di zecca e devo ancora configurarla a dovere. Ieri ho provato a installare pepperflash ma mi dà esattamente il problema descritto nel post: ergo, come si fa per avere pepperflash su Chromium e Firefox?
Samsung R610 AS01IT | CPU Intel Core 2 Duo P8600 | nVidia GeForce 9200M GS - 512 MB gDDR2 dedicati | scheda wireless Intel 802,11 a/b/g/n | RAM 4GB DDR2

Debian Testing - Linux 4.9.0-2-amd64
Cinnamon 3.2.7
Mokmo
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 08/03/2009, 21:15

Re: pepperflash

Messaggioda Selky » 22/04/2016, 18:58

Il tuo problema ora è un altro. ;)

Il pacchetto "pepperflashplugin-nonfree" è stato rimosso dalla testing il 4 aprile.

Puoi provare ad installarlo a mano. Tenta, guarda anche qua viewtopic.php?f=17&t=51832&sid=2dd08df9cc4c67ad288ea75aa751f044#p202029 e qua viewtopic.php?f=17&t=51832&start=45#p202498 per capire dove vanno i file.

Attenzione che il riferimento di quella guida è prelevare i file da altro repository e al momento non ha ancora aggiornato all'ultima versione. Quindi prova con il pacchetto deb di Chrome.
Selky
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: 30/12/2011, 1:00

Re: pepperflash

Messaggioda Mokmo » 23/04/2016, 12:09

Innanzitutto grazie per la risposta e per la delucidazione.

Ho risolto in modo leggermente diverso rispetto alle soluzioni indicate nel post(*), di seguito la procedura:
- se non lo si è già installato, installare il pacchetto "pepperflashplugin-nonfree" (io ho prelevato la versione 1.8.2 da Sid)
- scaricare Chrome da qui: https://www.google.com/chrome/browser/t ... form=linux
- NON installare Chrome, ma estrarre il contenuto in una cartella a piacere
- nella cartella *google-chrome-stable_current_amd64/opt/google/chrome/PepperFlash/ dovrebbero esserci i file "libpepflashplayer.so" e "manifest.json"
- controllare che ci sia la cartella /usr/lib/pepperflashplugin-nonfree/
- copiare e incollare i file "libpepflashplayer.so" e "manifest.json" nella cartella /usr/lib/pepperflashplugin-nonfree/

Adesso sia Chromium sia Firefox dovrebbero avere il Flash player!
Samsung R610 AS01IT | CPU Intel Core 2 Duo P8600 | nVidia GeForce 9200M GS - 512 MB gDDR2 dedicati | scheda wireless Intel 802,11 a/b/g/n | RAM 4GB DDR2

Debian Testing - Linux 4.9.0-2-amd64
Cinnamon 3.2.7
Mokmo
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 08/03/2009, 21:15


Torna a Multimedia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti