traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Discussioni relative alla Gestione del wiki Guide@Debianizzati.Org

traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda tindal » 25/01/2007, 6:08

ciao a tutti :)

come da oggetto, in un altro thread era nata l\'idea di avviare una traduzione del libro

il testo è molto bello, semplice e utile per chiunque voglia ricompilare il kernel linux partendo quasi da zero

per aiutare nella traduzione può partecipare chiunque (per ora ho raccolto l\'adesione di NickName e galileo75): non siate timidi, il wiki è semplicissimo da usare e per qualunque problema basta chiedere

ci sono però un paio di questioni tecniche:

1 - il libro è rilasciato sotto licenza creative commons attribution-sharealike 2.5, quindi è perfettamente legale pubblicarne la traduzione, ma le nostre guide sono rilasciate sotto un\'altra licenza CC (mentre nella pagina di editing si parla di GPL...)

immagino che sia sufficiente specificare la licenza nell\'intestazione, ma chiedo conferma per sicurezza

2 - il libro è un po\' articolato (anche se non lunghissimo), e bisogna partire organizzando bene i contenuti, perchè nel wiki meno pagine rinominiamo meglio è, quindi bisogna cercare di non sbagliare, soprattutto all\'inizio

avevo pensato di fare una pagina con l\'indice in cui ogni voce è un link al testo del capitolo, ma viene alterata un po\' la struttura del libro e bisogna ragionare bene sui link da creare

d\'altro canto se facciamo tutto in una pagina rischia di essere parecchio pesante, anche se in questo caso l\'indice lo farebbe mediawiki automaticamente, e la struttura dovrebbe restare inalterata

visto che il libro è diviso in 4 sezioni potremmo anche fare semplicemente 4 pagine un po\' lunghette, ognuna con la sua tabella dei contenuti

3 - varie ed eventuali ;)

una piccola nota: io sono sotto tesi, e per quanto mi faccia piacere coordinare e impostare questo progetto, il mio tempo è molto limitato (a dire il vero avrei anche da finire di tradurre il wiki del Debian Live Project), quindi sarò presente, ma non assiduamente

a voi la palla

ciao
tindal
Se ci sono molti modi diversi per fare una certa cosa, ed uno di questi ha conseguenze disastrose, di sicuro qualcuno la farà in quel modo.
tindal
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 3117
Iscritto il: 17/10/2005, 15:25

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda GipPasso » 25/01/2007, 6:25

Aderisco molto volentieri!
Un po\' di esperienza sulle traduzioni me la sto facendo curando la traduzione (insieme a un mio caro amico) di YACS.
Avevo intenzione di passare a altri progetti pian piano. Questo sembra abbastanza impegnativo, ma stimolante.

Onestamente non credo di aver capito come si articolerà il lavoro. Ci scarichiamo un capitolo del libro e ne battiamo la traduzione in una pagina delle Guide?

Per la coordinazione usiamo il forum, o la posta elettronica?

In sintesi, io ci sono!

GipPasso.
Avatar utente
GipPasso
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 02/03/2006, 8:30
Località: Passo della Cisa (PR)

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda tindal » 29/01/2007, 7:30

GipPasso scritto:
Onestamente non credo di aver capito come si articolerà il lavoro. Ci scarichiamo un capitolo del libro e ne battiamo la traduzione in una pagina delle Guide?

a grandi linee direi di si

Per la coordinazione usiamo il forum, o la posta elettronica?

io direi che per il momento va bene il forum, poi appena avremo una pagina di partenza nel wiki potremo usare la relativa pagina di discussione
In sintesi, io ci sono!
GipPasso.

arruolato! ;)

dunque, per ora io partirei con una pagina iniziale molto semplice, in cui si spiega cosa si sta facendo e in cui metterei la traduzione dell\'introduzione e i link alle varie sezioni del libro

la pagina è già quasi pronta, e appena ne ho il tempo la finisco e la metto su, in modo che poi chi vuole tradurre si trova la struttura già pronta, e può mettersi subito a scrivere

se intanto volete iniziare a tradurre lo potete fare, solo: comunicate in questo thread cosa state traducendo, in modo da evitare i duplicati

all\'introduzione penso io

secondo voi dobbiamo mettere anche la prefazione?

ciao
tindal
Se ci sono molti modi diversi per fare una certa cosa, ed uno di questi ha conseguenze disastrose, di sicuro qualcuno la farà in quel modo.
tindal
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 3117
Iscritto il: 17/10/2005, 15:25

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda comi » 29/01/2007, 17:55

Ciao ragazzi,

io mi unirei volentieri alla traduzione, idea che tra l\'altro era venuta anche a me dopo aver letto il libro.
Metto subito le mani avanti per un paio di questioni:

La prima è il tempo a disposizione, che è veramente limitato; io cercherò di fare il possibile, ma se mi dovessi accorgere che le mie traduzioni rallentano il lavoro complessivo magari deciderò di mollare, per non penalizzare gli altri.

La seconda è che è il primo lavoro di questo genere che faccio, quindi non esitate a correggermi se trovate degli strafalcioni; fortunatamente il testo è piuttosto semplice, ma non si può mai dire... inoltrè è anche la prima volta che posto sul wiki, quindi può essere che dobbiate sopportare qualche domanda di chiarimento.

Detto questo, io sono già partito con la traduzione del capitolo 2 (Requirements for Building and Using the Kernel).

Per quanto riguarda la prefazione, secondo me sarebbe giusto metterla: magari si può decidere che abbia una priorità inferiore rispetto a capitoli più succosi, ma credo che escludendola di snaturerebbe il senso del libro; mi sembra che sia un modo per riconoscere il lavoro dell\'autore, che in fin dei conti l\'ha scritta, magari con fatica, al pari degli altri capitoli.

Vi auguro buon lavoro

comi
comi
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 09/12/2005, 7:17

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda galileo75 » 29/01/2007, 18:05

Ho letto le licenze sotto cui e\' rilasciato il libro e quella delle guide debianizzati e sono d\'accordo sul fatto che non dovrebbero esserci problemi.

Io farei per iniziare il capitolo 5 Installing and Booting from a Kernel(preso a caso ma mi pare che per le mie conoscenze non dovrebbe esserci il rischio di scrivere idiozie).

Per il resto condivido i punti di Comi.

ciao!
:)
The problem Autoconf addresses is that the world is a mess
www.fsfeurope.org
Avatar utente
galileo75
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/03/2006, 9:46

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda RuleZ » 29/01/2007, 18:26

ciao anche io l\'ho sto leggendo è non sembra molto complicato se posso sarei felice di dare una mano anche se sto un pò a corto di tempo :)
RuleZ
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 10/03/2006, 11:23

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda NickName » 30/01/2007, 4:03

Scusate il ritardo ... ma ... si sa ?!?!

Allora io confermo l\'adesione.
Io domani parto con la traduzione del xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx. (Mi sembra sia ancora libero :-))
VEDI P.S.*

Domanda: come facciamo con le figure ? Avete in mente un formato o va bene il jpg.

Piccola precisazione, io sono da molto tempo oramai all\'estero, e quindi con molti termini d\'uso \"italiani\" non sono pratico (per intendersi \"Copy + Paste\" = \"Taglia + Incolla\"). Pertanto credo che non sarebbe male, fare una traduzione del testo, ma lasciare i comandi (command-line) in inglese. Che ne dite ?
Vogliamo fare che il software rimane in inglese. Ma ripeto, accetto qualsiasi direttiva del capo progetto.

Saluti ...

P.S.* Ho cancellato il capitolo a cui facevo riferimento, perché mi sono quasi subito reso conto che il Cap. 4 fa molti riferimenti ad i capitoli precedenti. Quindi credo che una buona soluzione possa essere quella di tenere le Parti sotto un unico occhio. Io mi prendo la Parte II \"Major Customizations\" (Capp. 7 e 8) da pag. 43 a pag. 84

Post modificato da: NickName, alle: 2007/01/29 21:13
NickName
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 01/01/2007, 8:24

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda tindal » 30/01/2007, 5:49

allora, la pagina iniziale è online, la trovate nella sezione relativa al kernel del wiki

prima di iniziare a creare le pagine a cui puntano i link relativi ai vari capitoli vorrei che tutti gli interessati dessero un\'occhiata a come ho tradotto i titoli, appunto

questo è importante, ed è importante farlo ora, perchè le nuove pagine che vengono create a partire dai link prendono il nome del link stesso, e se poi risulta sbagliato bisogna ricreare le pagine con il nome giusto... insomma viene un casino

nel tradurre ho seguito delle regole mie personali, in particolare ho italianizzato tutto, e capisco che la cosa può essere opinabile ed è giusto discuterne


NickName ha detto
Domanda: come facciamo con le figure ? Avete in mente un formato o va bene il jpg.

per le immagini grandi direi di usare png, mentre per le piccole va bene anche jpg, comunque se vediamo che uno dei formati crea problemi possiamo aggiustarci in corso d\'opera

per le schermate di menuconfig e simili si può fare riferimento alla guida sull\'ibernazione dei laptop, che contiene schermate simili (basta aprire la pagina di editing per vedere la sintassi e il resto)

...Pertanto credo che non sarebbe male, fare una traduzione del testo, ma lasciare i comandi (command-line) in inglese. Che ne dite ?

beh, i comandi devono essere in lingua originale, altrimenti non funzionano :P

a parte gli scherzi, questo è il punto di cui parlavo prima

per esempio, io ho tradotto "kernel reference" con "guida di riferimento per il kernel": che ne pensate?

---------------

riassumo brevemente le parti attribuite

introduzione: tindal
cap 2 : comi
cap 5 : galileo75
cap 7 e 8 : NickName

ciao
tindal
Se ci sono molti modi diversi per fare una certa cosa, ed uno di questi ha conseguenze disastrose, di sicuro qualcuno la farà in quel modo.
tindal
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 3117
Iscritto il: 17/10/2005, 15:25

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda comi » 30/01/2007, 19:06

Ciao a tutti,

dunque, il capitolo 2 è tradotto; non appena trovo un po\' di tempo lo pubblico nel wiki (tra stasera e domani spero).
Nel frattempo sono partito con il capitolo 3.

Per quanto riguarda la traduzione sono quasi del tutto d\'accordo con tindal sul fatto di cercare di italianizzare il più possibile. Rimangono a mio avviso, ovviamente, alcuni termini intraducibili se non a costo di inutili complicazioni e appesantimenti del testo (ad esempio driver) e che comunque fanno parte del comune linguaggio informatico. Secondo me ci vuole comunque un po\' di buon senso: è inutile ostinarsi ad usare un termine italiano magari ripetuto 200 volte quando si potrebbe alternarlo con il suo corrispondente inglese, con il risultato di rendere più fluido e leggibile il testo (e mi riferisco per esempio alla coppia versione-release).

Buon lavoro a tutti

comi

Post modificato da: comi, alle: 2007/01/30 12:15
comi
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 09/12/2005, 7:17

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda NickName » 30/01/2007, 20:00

Domanda all\'apparenza pedante:
Andiamo con la seconda persona singolare o seconda persona plurale ?
Cioe\', diamo del tu ? o ci rivolgiamo alla moltitudine ?

Giusto per evitare di dover correggere tutto.

;-)
NickName
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 01/01/2007, 8:24

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda comi » 30/01/2007, 20:11

Se è proprio necessario io direi alla moltitudine...
Ma credo sarebbe meglio utilizzare forme impersonali: qui entra in gioco la diversa costruzione grammaticale tra inglese e italiano.

ciao

comi

Post modificato da: comi, alle: 2007/01/30 13:17
comi
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 09/12/2005, 7:17

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda galileo75 » 30/01/2007, 20:18

Anch\'io ho quasi finito di tradurre il capitolo 5. Devo pero\' adattarlo per seguire le regole che si stabiliscono. Per esempio io ho usato la secondo persona singolare.
Inoltre devo ridargli di sicuro una rilettura perche\' alcune parti tradotte diventano a volte di difficile comprensione dall\'inglese all\'italiano, per cui condivido il punto di vista di tindal anch\'io. Inoltre sono d\'accordo con comi che alcuni termini non si possono tradurre, per esempio boot ...

Allego un pezzo:
\"
Per fare in modo che GRUB sappia che un nuovo kernel e\' presente, tutto cio\' che devi fare e\' modificare il file /boot/grub/menu/lst. Per i dettagli completi della struttura di questo file, e tutte le differenti opzioni disponibili, perfavore consulta le pagine di info di GRUB:
\"

a parte gli accenti, che sistemero\' nel wiki (sto usando una tastiera con layout americano) io sono rimasto molto informale.

Fatemi sapere...

grazie,
ciao
The problem Autoconf addresses is that the world is a mess
www.fsfeurope.org
Avatar utente
galileo75
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/03/2006, 9:46

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda galileo75 » 30/01/2007, 20:21

Quindi, dopo aver letto il post di comi, e\' meglio tradurre per la moltitudine? Cioe\' la mia parte sopra diverrebbe:

\"

Per fare in modo che GRUB sappia che un nuovo kernel e\' presente, tutto cio\' che bisogna fare e\' modificare il file /boot/grub/menu/lst. Per i dettagli completi della struttura di questo file, e tutte le differenti opzioni disponibili, consultate perfavore le pagine di info di GRUB:

\"

Potete postare un vostro pezzo? In tal modo mi posso \"fasare\".

grazie.

Post modificato da: galileo75, alle: 2007/01/30 14:41
The problem Autoconf addresses is that the world is a mess
www.fsfeurope.org
Avatar utente
galileo75
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/03/2006, 9:46

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda galileo75 » 30/01/2007, 22:51

ok, ho visto che nel wiki c\'e\' gia\' qualcosa per cui seguiro\' quella linea.

ciao
The problem Autoconf addresses is that the world is a mess
www.fsfeurope.org
Avatar utente
galileo75
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 29/03/2006, 9:46

Re:traduzione Linux Kernel in a Nutshell

Messaggioda GipPasso » 30/01/2007, 23:19

Io tradurrei con strutture impersonali o con il voi.
Alla fine risulta meno irritante di un testo che usa un tono che spesso suona imperativo.
Lo si può considerare un francesismo, ma secondo me dà al testo un tono cortese e piacevole.

Mi prendo il capitolo 4 (\"Configurare e compilare\"), se è ancora libero.

Lo consegno in un paio di giorni, spero.
Tre al massimo.

GipPasso.

Post modificato da: GipPasso, alle: 2007/01/30 16:20
Avatar utente
GipPasso
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 02/03/2006, 8:30
Località: Passo della Cisa (PR)

Prossimo

Torna a Guide@Debianizzati.Org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti