[RISOLTO] Cerco guida per configurare il menuconfig

Questioni legate al Kernel Linux: configurazione, installazione, ottimizzazione, patch

[RISOLTO] Cerco guida per configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 02/06/2017, 12:27

Ciao
Ho installato un kernel vanilia, ma chiedo se disponete di guide per apprendere meglio la configurazione del menuconfig in base l'hardware a disposizione.
Così posso rendere ancora più fluido il sistema: senza deselezionare ciò che non mi servisse (non sapevo cosa toccare), ho impiegato quattro ore per elaborare le impostazioni del kernel selezionate e installarlo.
Dispongo di un pc datato e uso Debian a 32 bit: ASROCK 4 core dual sata II (socket 775) ; intel Celeron E3300 2.5 ghz ; 2 gb di ram e Nvidia 8400 gs (usa i driver legacy 304).
Sono riuscito a trovare una vostra guida e mi ha aiutato un pochino a capire, ma non sono ancora riuscito a comprendere la differenza di un modulo [M] e scegliere una configurazione con [*]: http://guide.debianizzati.org/index.php ... rnel_Howto
A livello pratico sono riuscito a capire i miei errori, tramite un video tutorial, e installarlo: https://www.youtube.com/watch?v=2rlA_2Q ... e=youtu.be. (se riportare un video non sia conforme alle linee della comunity lo cancello subito).
Nel video mi mancava di aggiungere alcuni pacchetti col comando "sudo dpkg -i .. /linux*deb": ho ricercato nelle vostre guide, ma non sono riuscito a trovare questo passaggio.
Come ultima delucidazione, chiedo come avvengono gli aggiornamenti di un kernel vanilia installato: uso l'ultiva versione stable 4.11.3, ma i successivi rilasci degli aggiornamenti saranno notificati ?
Quando il team di sviluppo del kernel rilascia nuovi kernel stable, la versione stable che uso adesso rimarrà fino a che io non cambio manualmente il kernel ?
Di default la distro jessie usa il kernel 3.9 (quindi è chiaro che fino al termine supporto della distro, il kernel sarà visionato in caso di problemi): io riceverò aggiornamenti del kernel 4.11.3 fino a che data ?
Il nuova nuova versione del kernel stable, che non ha nulla a riguardo del kernel che uso attualmente 4.11 e non riceverò aggiornamenti, come si chiamerà ?
Cambiare kernel è vantaggioso per gestire al meglio le nuove periferiche hardware, ma riguardo le problematiche di stabilità come funziona il progetto di sviluppo ?
Ultima modifica di marco91 il 04/06/2017, 18:36, modificato 2 volte in totale.
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda Aki » 02/06/2017, 13:41

Ti stavo per rispondere, ma evito dal momento che attendi risposte da frequentatori di altri forum: http://www.debianitalia.org/forum/progetti/configurare-modo-essenziale-un-kernel-linux
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7594
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 02/06/2017, 22:54

Riapro lo stessa domanda per non andare contro le linee della comunity: sto cercando di riparare all'errore e per correttezza ho segnalato la mia domanda precedente e nè apro un altra per pulire il forum dal mio errore.
La richiesta è la seguente: [INTERVENTO DI MODERAZIONE: CONTENUTO RIMOSSO IN QUANTO IDENTICO A QUELLO DEL PRIMO MESSAGGIO DELLA DISCUSSIONE]
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda Aki » 03/06/2017, 8:03

marco91 ha scritto:Riapro lo stessa domanda per non andare contro le linee della comunity: sto cercando di riparare all'errore e per correttezza ho segnalato la mia domanda precedente e ne apro un'altra per pulire il forum dal mio errore.

Prendo atto delle Tue osservazioni: in futuro, per cortesia, se vuoi fare cross-posting non aprire qui la discussione. Ho riunito le discussioni per maggiore comodità.

marco91 ha scritto:Ho installato un kernel vanilia

Il kernel distribuito da Torvalds si chiama "vanilla" (con due L)

marco91 ha scritto:guide per apprendere meglio la configurazione del menuconfig in base l'hardware a disposizione.

La configurazione delle opzioni del kernel per la successiva compilazione è un argomento in continua evoluzione e, come tale, è molto difficile trovare una documentazione continuamente aggiornata: un riferimento, anche se un poco datato, e contenuto in un libro del quale è davvero consigliabile la lettura: "Linux Kernel in a nutshell" che offre un descrizione delle opzioni di configurazione all'indirizzo http://files.kroah.com/lkn/lkn_pdf/ch11.pdf.

marco91 ha scritto:non sono ancora riuscito a comprendere la differenza di un modulo [M] e scegliere una configurazione con [*]:

Premessa: il kernel è, per quanto particolare, un programma fornito come codice sorgente che deve essere compilato per generare un programma in formato binario eseguibile dalla architettura hardware (es, microprocessore) a cui è destinato.

Con l'opzione M, la parte di codice sorgente del kernel interessata è trasformata in codice binario a livello di file come elemento autonomo (loadable kernel module) rispetto al resto del kernel, generando uno speciale file con estensione .ko ("k"ernel "o"bject). Tale modulo, se richiesto dall'utente o dal sistema operativo, può essere caricato in memoria, collegato direttamente al kernel in esecuzione e utilizzato da esso per fornire funzionalità aggiuntive (ad esempio, il supporto per specifiche periferiche). Questa funzionalità è stata introdotta nel kernel per vari motivi, tra cui cercare di ridurre le dimensioni del kernel in termini di occupazione di memoria centrale (RAM) attivando di default solo le funzionalità indispensabili all'avvio dei componenti hardware essenziali e per rendere più veloce l'avvio del sistema operativo (dovendo inizializzare un minor numero di componenti).

marco91 ha scritto:Nel video mi mancava di aggiungere alcuni pacchetti col comando "sudo dpkg -i .. /linux*deb": ho ricercato nelle vostre guide, ma non sono riuscito a trovare questo passaggio.

Non ho capito.

marco91 ha scritto:Come ultima delucidazione, chiedo come avvengono gli aggiornamenti di un kernel vanilia installato: uso l'ultiva versione stable 4.11.3, ma i successivi rilasci degli aggiornamenti saranno notificati ?

Dipende da come hai effettuato l'installazione; se la hai effettuata in modo completamente manuale (come, ad esempio, descritto nel "Linux Kernel in a nutshell", l'aggiornamento automatico non è possibile. Se hai effettuato una installazione usando le istruzioni del "Debian Linux Kernel Handbook" potresti ricevere le notifiche degli eventuali aggiornamenti successivi rispetto alla versione distribuita con i repository Debian.

marco91 ha scritto:Quando il team di sviluppo del kernel rilascia nuovi kernel stable, la versione stable che uso adesso rimarrà fino a che io non cambio manualmente il kernel ?

Per la release Debian Stable sono rilasciati solo aggiornamenti di sicurezza, che non prevedono l'aggiornamento di versione del kernel ed, in ogni caso, la release Debian Stable generalmente usa versioni del kernel precedenti a quello "vanilla stable" (perché,con buona probabilità, affetti da un minor numero di "bug").

marco91 ha scritto:Di default la distro jessie usa il kernel 3.9

No, la release Debian Jessie usa il kernel alla versione 3.16

marco91 ha scritto:(quindi è chiaro che fino al termine supporto della distro, il kernel sarà visionato in caso di problemi): io riceverò aggiornamenti del kernel 4.11.3 fino a che data ?

Non comprendo.

marco91 ha scritto:Il nuova nuova versione del kernel stable, che non ha nulla a riguardo del kernel che uso attualmente 4.11 [..] come si chiamerà ?

vedi https://en.wikipedia.org/wiki/Debian_version_history#Debian_9_.28Stretch.29

marco91 ha scritto:Cambiare kernel è vantaggioso per gestire al meglio le nuove periferiche hardware

Solo se la/le periferiche non sono supportate dalla specifica versione del kernel in uso oppure vi differenza di efficienza.

marco91 ha scritto:riguardo le problematiche di stabilità come funziona il progetto di sviluppo ?

A quale progetto ti riferisci ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7594
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 03/06/2017, 11:41

provo a chiarirmi sulle domande non chiare:
- " Nel video mi mancava di aggiungere alcuni pacchetti col comando "sudo dpkg -i .. /linux*deb": ho ricercato nelle vostre guide, ma non sono riuscito a trovare questo passaggio." :

il comando seguente l'ho trovato solo in questa video guida, ed eseguendo il comando ho scaricato pacchetti mancanti.
Documentandomi sempre nel vostro forum, il comando di installazione dei pacchetti deb mancanti non è stato suggerito.
Non posso verificare se il kernel funzionasse senza ugualmente dato che ho trovato per prima la video guida lincata: è importante scaricare i pacchetti mancanti per rendere funzionante il kernel ?

- Seconda domanda: "(quindi è chiaro che fino al termine supporto della distro, il kernel sarà visionato in caso di problemi): io riceverò aggiornamenti del kernel 4.11.3 fino a che data "?

I rilasci del kernel linux sono in continua evoluzione: i kernel sono revisionati causa malfunzionamenti di bug ?
Mi capitò con ubuntu di non riuscire a usare la periferica audio per colpa di un bug, e dovetti aspettare altri rilasci di kernel per risolvere il problema: trovai in rete una piccola soluzione per "raggirare" il bug creando un piccolo script bash.
Il sistema era diventato anche più veloce.
Con Debian stable non ho mai avuto nessun tipo di questi problemi, nemmeno coi software: i rilasci di debian sono lenti perchè revisionati in modo che tutto funzioni in modo più efficiente possibile, e il sistema operativo è molto più veloce (non lagga come ubuntu).

- " riguardo le problematiche di stabilità, come funziona il progetto di sviluppo ?"
La domanda l'ho già involontariamente richiesta precedentemente nelle domande non comprese, ma per correttezza rispondo di nuovo: se il kernel ha dei problemi in cui il suo funzionamento reca instabilità, gli sviluppatori rilasciano aggiornamenti, oppure i problemi sono risolti in una nuova versione del kernel ?

La versione stable di oggi è la 4.11.3, ma questo kernel riceve aggiornamenti come una distro linux "rolling relase" ?
Il kernel potrà essere tranquillamente usato in una distro linux finchè il supporto del sistema operativo non termini ?

Volendo, posso installare il kernel 4.11.3 in un sistema vecchio, ma ancora supportato dal team di sviluppo ?
Esempio: Debian 7 (Wheezy) ?

Ovviamente mi è chiaro che installare un kernel moderno in un sistema non più aggiornato dal team non ha senso :) .

Nel sito ufficiale ci sono molti kernel da installare (https://www.kernel.org/): mi potreste delucidare l'iniziativa e l'utilizzo di tante versioni, come: mainline, longterm, linux-next ?
Grazie.
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 03/06/2017, 14:11

Chiedo come ultimo piacere, se possibile tradurre le pagine in italiano: ho scaricato alcune applicazioni, e usato google traslator, ma lo studio mi diventa confusionario.
Uso come browser firefox.
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda Aki » 04/06/2017, 9:04

marco91 ha scritto:" Nel video mi mancava di aggiungere alcuni pacchetti col comando "sudo dpkg -i .. /linux*deb": ho ricercato nelle vostre guide, ma non sono riuscito a trovare questo passaggio." : [..] è importante scaricare i pacchetti mancanti per rendere funzionante il kernel ?

Se desideri comprendere il significato dei comandi del video di youtube di cui hai inviato il link, puoi fare riferimento al capitolo 8 del Debian Handbook (in italiano) che puoi consultare all'indirizzo https://debian-handbook.info/browse/it-IT/stable/sect.kernel-compilation.html. Il comando che hai indicato serve ad installare come utente root (comando sudo) i pacchetti generati dai comandi precedenti e che contengono il kernel ed alcuni file di supporto necessari alla compilazione dei moduli e/o alla ricompilazione del kernel e che si trovano nella directory gerarchicamente precedente (../) all'interno del file system.

marco91 ha scritto:I rilasci del kernel linux sono in continua evoluzione: i kernel sono revisionati causa malfunzionamenti di bug ?



marco91 ha scritto:se il kernel ha dei problemi in cui il suo funzionamento reca instabilità, gli sviluppatori rilasciano aggiornamenti, oppure i problemi sono risolti in una nuova versione del kernel ?

Per la versione "vanilla" del kernel Linux, chiunque rilevi un malfunzionamento può segnalarlo in vari modi, tipicamente aprire una segnalazione (bug report) su un sito a tal fine predisposto oppure può inviare una segnalazione sulle maliling list a tal fine predisposte. Se il segnalatore ha già individuato il codice sorgente mal funzionante e prodotto la relativa correzione, può inviare le variazione del codice sorgente del kernel in un formato particolare (patch) e allegarla alla segnalazione; in alternativa, a seguito della segnalazione, se chi partecipa al supporto o allo sviluppo del kernel riuscirà a riprodurre il malfunzionamento, cercherà di modificare il codice sorgente del kernel per produrre una "patch" in grado di risolvere il malfunzionamento. La "patch" potrà poi essere considerata o meno dagli sviluppatori e manutentori del kernel per l'inclusione nelle successive versioni. Vedi http://kernelnewbies.org/. Per la release "vanilla" del kernel, i rilasci avvengono ogni circa 8-12 settimane: vedi https://kernelnewbies.org/FAQ/VariousKernelTrees.

Per la versione del kernel Linux distribuito dai repository Debian, le segnalazioni di bug possono essere inviati ai manutentori del pacchetto del kernel tramite il sito a tal fine predisposto (http://bugs.debian.org) o tramite le mailing list della distribuzione a tal fine predisposte. I manutentori del pacchetto riceveranno la segnalazione e la gestiranno di solito in collaborazione il i manutentori della versione "vanilla" kernel.

marco91 ha scritto:La versione stable di oggi è la 4.11.3, ma questo kernel riceve aggiornamenti come una distro linux "rolling relase" ?

vedi https://kernelnewbies.org/FAQ/VariousKernelTrees

marco91 ha scritto:Il kernel potrà essere tranquillamente usato in una distro linux finchè il supporto del sistema operativo non termini ?

Non comprendo.

marco91 ha scritto:Volendo, posso installare il kernel 4.11.3 in un sistema vecchio, ma ancora supportato dal team di sviluppo ?
Esempio: Debian 7 (Wheezy) ?

Teoricamente sì, se il kernel supporta ancora l'architettura hardware della macchina e se l'interfaccia software tra il kernel e lo spazio utente non si è modificata tra le diverse versioni (Torvalds frequentemente richiamata gli sviluppatori del kernel a non modificare al API del kernel). Quando le versioni del kernel sono molto distanti, questo è spesso inevitabile e,quindi, il kernel non è utilizzabile dai programmi in spazio utente. In pratica, nel caso di Debian, questa attività prende il nome di backporting ed è effettuata volontariamente da alcuni sviluppatori su base volontaria per le versione di Debian con supporto "long term".

marco91 ha scritto:Nel sito ufficiale ci sono molti kernel da installare (https://www.kernel.org/): mi potreste delucidare l'iniziativa e l'utilizzo di tante versioni, come: mainline, longterm, linux-next ?

E' scritto nella FAQ del kernel "vanilla": vedi https://www.kernel.org/category/faq.html
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7594
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda Aki » 04/06/2017, 9:11

marco91 ha scritto:Chiedo come ultimo piacere, se possibile tradurre le pagine in italiano: ho scaricato alcune applicazioni, e usato google traslator, ma lo studio mi diventa confusionario.

Mi spiace, ma almeno il sottoscritto non può tradurti in italiano tutte le pagine in inglese che possono essere utili e credo che nessuno possa farlo. Se ti riferisci al "Linux Kernel in a nutshell", una versione con traduzione in italiano è disponibile nel Wiki di debianizzati all'indirizzo http://guide.debianizzati.org/index.php/Linux_Kernel_in_a_Nutshell

Naturalmente, se hai altri quesiti sull'argomento, chiedi pure.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7594
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Cerco guida per capire come configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 04/06/2017, 18:34

Sarebbe assurdo tradurre guide solo per me :)
La guida in italiano è utile !
Chiudo la domanda perché adesso ho chiaro l'occorrente per iniziare a studiare e hai risposto a tutte le mie domande.
Grazie
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola

Re: [RISOLTO] Cerco guida per configurare il menuconfig

Messaggioda marco91 » 10/06/2017, 12:00

aggiornamento 10/6/2017: riprendo un momento l'argomento che sto studiando.
La guida postata da Aki è stata molto utile: mi ha dato idea su come impostare un kernel linux, però ho alcune incomprensioni.
Studiando ho notato che il kernel linux Vanilla scaricato aveva già le impostazioni preconfigurate dalla guida: tecnicamente è sufficiente scaricare il kernel dal sito ufficiale e avviare il processo di compilazione.
Ciò che vorrei sapere è comprendere anche le opzioni che non sono state riportate in quella guida: nel kernel ci sono tantissime altre impostazioni, ma i dettagli del loro funzionamento non le trovo.
Ho capito il funzionamento base di tutto ciò che riporta la guida postata, associando la teoria con la pratica.
marco91
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 06/12/2015, 12:02
Località: imola


Torna a Kernel

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite