come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Quando la scelta di un programma, di un sistema operativo non è solo legata alla preferenza o al budget...
La filosofia che sta dietro a Linux

come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Messaggioda Risca » 11/11/2009, 17:33

Ciao a tutti,
riporto la seguente notizia da oneopensource. A dire il vero già da un po' stavo pensando a questa problematica. Da una parte non è possibile con software open (sotto GPL) copiare altro software siccome da tutti leggibile. Dall'altra come è possibile verificare che un software closed non copi un software open?
Già avevo sentito di qualche caso, di cui purtroppo non mi ricordo affatto i nomi, ma quest'ultimo è sicuramente il più particolare.
Ultima modifica di Anonymous il 11/11/2009, 19:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Risca
e-zine member
e-zine member
 
Messaggi: 2011
Iscritto il: 09/02/2009, 11:37
Località: Torino-Milano

Re: come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Messaggioda NoxDaFox » 11/11/2009, 18:42

"http://www."http.com//www.oneopensource.it..." non e' un buon modo di scrivere un URL  :p  :wink:
Avatar utente
NoxDaFox
e-zine member
e-zine member
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 14/05/2007, 20:43

Re: come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Messaggioda Risca » 11/11/2009, 19:45

nox32 ha scritto:"http://www."http.com//www.oneopensource.it..." non e' un buon modo di scrivere un URL  :p  :wink:

:eek: urgh, corretto...
Avatar utente
Risca
e-zine member
e-zine member
 
Messaggi: 2011
Iscritto il: 09/02/2009, 11:37
Località: Torino-Milano

Re: come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Messaggioda ferdybassi » 11/11/2009, 19:56

Non è facile proteggersi da cose del genere...
Innanzitutto perchè per capire che una licenza open è stata violata devi fare del reverse engineering, e questo a sua volta è una violazione di licenza  :-\ , e in tempi di legulei questo a tua volta ti espone fatalmente a cause legali...
Poi dovresti essere in grado di capire che quello che stai leggendo è codice open, e la cosa non è così semplice se chi ha copiato si è premunito di eliminare riferimenti, commenti, etc...

Secondo me la soluzione è di multare pesantemente i furbi, quando la scopiazzatura sia acclarata, così da scoraggiare emulazioni...
Se fossi la FSF proverei a vedere se esistono gli estremi legali per fare causa a Microsoft, e noi utenti tutti dovremmo costituirci parte civile contro Microsoft per violazione dei nostri diritti.

Ciao ciao
Immagine  Immagine
Avatar utente
ferdybassi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: 28/12/2006, 4:22
Località: S. Angelo Lodigiano (LO)

Re: come tutelare il software open dagli abusi di licenza?

Messaggioda xtow » 11/11/2009, 20:05

qui un esempio di codice violato
Avatar utente
xtow
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 3114
Iscritto il: 22/08/2005, 11:29
Località: gaia


Torna a Non solo programmi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron