Pagina 1 di 1

[RISOLTO] Ha senso aggiungere backports in Debian Testing?

MessaggioInviato: 28/04/2015, 0:48
da Markster
Come da titolo vorrei sapere se, in Debian Testing (nel mio caso Debian 8, in cui ho cambiato i repository da jessie a stretch), ha senso aggiungere il repository backports (nel mio caso jessie-backports).
Vi ringrazio in anticipo per le risposte :)

Re: Ha senso aggiungere il repo backports in Debian Testing?

MessaggioInviato: 28/04/2015, 8:52
da HAL 9000
Non esistono backports per testing, perché prende i pacchetti direttamente da Sid e di continuo, dopo che sono stati considerati sufficientemente testati. Quindi direi di rimuovere semplicemente jessie-backports dai repository.

I backports servono per la stable, perché di default i pacchetti non vengono mai aggiornati se non per la correzione di bug. Il che ha senso per un sistema di produzione, ma meno per un uso desktop.

Se non l'hai già fatto, ti consiglio l'installazione di apt-listbugs per essere informato dei bug più gravi dei pacchetti in arrivo a ogni aggiornamento o installazione. E al solito di porre attenzione ai prossimi aggiornamenti, perché mentre ora c'è poca differenza tra Jessie, Stretch e Sid, tra un po' arriveranno aggiornamenti su Sid in massa e poi sarà il turno di Stretch. ;D

Re: Ha senso aggiungere il repo backports in Debian Testing?

MessaggioInviato: 28/04/2015, 9:39
da Markster
Ok grazie :D

Re: Ha senso aggiungere il repo backports in Debian Testing?

MessaggioInviato: 28/04/2015, 9:44
da HAL 9000
Ricordati di modificare il primo messaggio e anteporre [RISOLTO] al titolo. Purtroppo non possiamo farlo noi. ;)