[RISOLTO] Installazione ArcheOS (basato su debian)

Discussioni relative alle distribuzioni derivate da Debian: Ubuntu, Mint, Kanotix, Knoppix, Clonezilla, etc.

[RISOLTO] Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 09/10/2017, 2:54

Salve a tutti,
è la prima volta che scrivo qui per un problema relativo all'installazione di un sistema operativo open, spero di aver postato nella sezione corretta.

Vi espongo il problema.
Dopo vari tentativi ieri ho deciso di installare un secondo HD dove poter utilizzare un sistema operativo opensource basato su Debian. In pratica, dopo aver masterizzato per tre volte l'immagine del sistema operativo mi si ferma sempre. Faccio il controllo integrità e risulta essere danneggiato il settore sul dvd.
Adesso mi trovo in un dilemma che forse riguarda la compatibilità hardware. Possiedo uno xeon con architettura x64 e l'ultimo aggiornamento del S.O. risale a due anni fa, quindi potrei provare ad installarlo con chiavetta usb oppure (come suggerisce il sito proprietario) per chi possiede già Debian Wheezly scaricare i pacchetti per la "conversione".

In questo momento sto provando la modalità chiavetta (penso con scarsi risultati ma vedremo) però per non perdere tempo vorrei farlo tramite debian Wheezly, ma non so quale scegliere, ci sono diversi pacchetti e non capisco quale sia quello adatto a me (amd64 etc...).

Sul primo ssd è installato windows 7 pro x64 quindi dovrà essere realizzato un boot per scegliere il sistema da utilizzare all'avvio.

Spero di aver inserito tutte le informazioni. Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi dritta che mi darete.
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 09/10/2017, 6:25

Malux ha scritto:In questo momento sto provando la modalità chiavetta (penso con scarsi risultati ma vedremo) però per non perdere tempo vorrei farlo tramite debian Wheezy, ma non so quale scegliere, ci sono diversi pacchetti e non capisco quale sia quello adatto a me (amd64 etc...).

La versione amd64 va bene per il processore xeon. Installa da chiavetta USB.

Ti faccio presente, che l'ultimo aggiornamento del repository git del progetto risale a più di un anno fa, sembra quindi un progetto il cui sviluppo sembra sospeso/abbandonato da circa 1 anno.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 09/10/2017, 6:39

Grazie per la risposta Aki.

Anche dalla chiavetta non installa per via della mancanza di un file all'interno del sistema operativo.

Sapresti consigliarmi una versione Debian che possa essere simile ad ArcheOS per le funzionalità e tutto?

Ho provato a scaricare Debian jessy ma non so se ho fatto la scelta corretta.
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 09/10/2017, 6:44

Malux ha scritto:Sapresti consigliarmi una versione Debian che possa essere simile ad ArcheOS per le funzionalità

Non conosco ArcheOS, da come è documentata sembra una Debian Wheezy con pre-installato qualche programma non meglio identificato. Come sistema operativo, puoi installare Debian Stretch (l'attuale release stabile di Debian), la cui immagine ISO puoi trovare all'indirizzo https://cdimage.debian.org/debian-cd/current/amd64/iso-cd/debian-9.2.0-amd64-netinst.iso e le cui istruzioni di installazione sono all'indirizzo https://www.debian.org/releases/stable/amd64/
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 09/10/2017, 6:51

Grazie per il consiglio.
Si infatti contiene una cernita di software per la modellazione 3D ed SFM per l'ambito dell'archeologia e del rilievo.

Quindi potrei installare gli applicativi singolarmente tipo Meshlab e affini per la versione Stretch?

Intanto mi leggo le informazioni che mi hai allegato.
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 09/10/2017, 6:58

Malux ha scritto:Quindi potrei installare gli applicativi singolarmente tipo Meshlab e affini per la versione Stretch?

Puoi verificare la presenza nei repository Debian dei pacchetti dei programmi che ti interessano cercandoli all'indirizzo http://packages.debian.org ; ad esempio: https://packages.debian.org/search?keywords=Meshlab&searchon=names&suite=stable&section=all.

Per quanto riguarda i programmi eventualmente non presenti nei repository Debian, se il loro codice sorgente è disponibile e se tutti i componenti necessari al loro funzionamento sono reperibili come codice sorgente o binario, possono essere ricompilati o installati per Debian.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 09/10/2017, 7:35

Grazie per la precisione. Sono alle prime armi con il debian quindi ti ringrazio doppiamente per la pazienza.

Seguirò le tue indicazioni. :)
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 09/10/2017, 13:27

Aggiornamento:
Questa mattina mi sono occupato sia di installare la versione tramite usb Stretch e sia la Jessie. Dopo ore in entrambi i casi si avviavano e al caricamento del sistema fra i codici compariva "failure" passando poi ad una schermata nera completa.
Mi sarà sfuggito qualcosa?
Attualmente è installato la Jessie.
Forse è perché si trova un sistema operativo principale su ssd (windows 7 pro x64) e un'altro su HD?
Oppure ha bisogno dei driver della scheda madre?

Noto infatti che nel display digitale della MB mi figura l'errore 00 che corrisponde a "not used" (Asus X99-A).
Spero di avevi dato tutte le info.
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 10/10/2017, 6:16

Malux ha scritto:al caricamento del sistema fra i codici compariva "failure" passando poi ad una schermata nera completa.
... Attualmente è installato la Jessie.

Forse mancano alcuni elementi a supporto della scheda video ? Avvia in modalità single user e dal terminale a carattere genera un log relativo alla installazione usando lo script in calce al mio messaggio
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 10/10/2017, 10:35

Grazie per la risposta Aki.

In parte ho risolto installando la versione che mi hai consigliato. Avevo utilizzato unebooting e non capivo cosa non andasse. Alla fine installando Stretch mi comunicava che la pendrive era stata creata con un software dannoso e mi rinviava ad utilizzarne uno che non modificasse i file di sistema. Così ho installato win32 disk manager. Scusa il ritardo con cui rispondo ma ieri è stata una giornataccia con l'installazione. Avevo formattato l'hd debian senza disabilitare il boot che non mi faceva avviare windows.

Ho due domande a riguardo, sperando di non essere ot.
La prima:
Per ripristinare la penna usb cosa devo fare?
In pratica è come se fosse ridotta la capienza e con la formattazione non succede nulla.

La seconda:
Nel caso in cui mi accada di eliminare debian senza aver eliminato il boot grub, esiste un modo per sbloccare l'avvio di windows 7?
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 10/10/2017, 17:58

Malux ha scritto:Grazie per la risposta Aki.

Figurati.

Malux ha scritto:Avevo utilizzato unebooting e non capivo cosa non andasse. Alla fine installando Stretch mi comunicava che la pendrive era stata creata con un software dannoso e mi rinviava ad utilizzarne uno che non modificasse i file di sistema. Così ho installato win32 disk manager

Forse vuoi dire win32 disk imager ?

Malux ha scritto:Per ripristinare la penna usb cosa devo fare? [..] alla formattazione non succede nulla

Usando il programma gparted, puoi cancellare la partizione creata sul pendrive e creane una nuova, pari alla dimensione complessiva del pendrive, quindi puoi formattare questa nuova partizione.

Malux ha scritto:Nel caso in cui mi accada di eliminare debian senza aver eliminato il boot grub, esiste un modo per sbloccare l'avvio di windows 7?

Se elimini Debian, comunque grub resta installato come boot loader e puoi continuare ad avviare Windows da grub. Se desideri cancellare grub e ripristinare il boot loader di Windows, dovresti seguire le procedure di ripristino del boot loader indicate dal produttore del sistema operativo proprietario (Windows).
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 11/10/2017, 2:52

Grazie per i consigli Aki.

Sì sì intendevo proprio win 32 disk imager. Mi sono confuso. :)

gparted lo posso utilizzare anche su windows oppure è solo per linux?
Ho visto qualche schermata del software e mi pare una valida alternativa per partizionare l'hd no?

Ti dirò, riguardo il boot di grub, mi aveva mandato nel panico perché non sapevo come avviare windows. L'hd con debian era formattato e non sapevo cosa fare.
Una sintassi specifica per avviarlo?
Mi compariva la schermata nera con scritto "grub rescure error no such device..." un codice di diverse cifre e poi ovviamente lo spazio per inserire la sintassi di avvio (che non conosco).

Perdona la mia curiosità, non sono esperto informatico però mi piace capire come funzionano i sistemi per riuscire a sfruttarli al meglio. Spesso chi ci mette mani (assistenza o conoscenti, etc...) non hanno la stessa cura che ha chi lo usa tutti i giorni (parlo per esperienza).
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 11/10/2017, 13:21

Malux ha scritto:gparted lo posso utilizzare anche su windows oppure è solo per linux?

Solo per linux.

Malux ha scritto:ho visto qualche schermata del software e mi pare una valida alternativa per partizionare l'hd

Sì, è il suo principale utilizzo.

Per la restante parte delle osservazioni del messaggio precedente, non capisco se con grub hai o meno risolto l'iniziale malfunzionamento. In ogni caso, sarebbe utile aprire discussioni specifiche perché in questa discussione siamo andati abbastanza off topic.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Malux » 11/10/2017, 14:28

Grazie Aki per le delucidazioni.

Riguardo grub ho risolto installando di nuovo debian e riassegnare il boot in modo da sbloccare windows.

Posso aprire una nuova discussione senza problemi però riguarda solo una mia curiosità nel caso capitasse di nuovo (che sbadatamente formattassi scordandomi di grub).

La nuova discussione la devo inserire qui oppure in un'altra sezione?
Malux
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/10/2017, 2:38

Re: Installazione ArcheOS (basato su debian)

Messaggioda Aki » 11/10/2017, 18:12

Nella sezione pertinente per argomento: se hai dei dubbi, mettila in "generale".
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7460
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Prossimo

Torna a Derivate da Debian

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite