Vendita separata della licenza Windows

Di tutto di più

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda panoramix1246 » 01/12/2010, 19:29

Ho firmato perchè mi sembra una buona iniziativa.
Inoltre in questo periodo in cui qualcosa di diverso dalla corrente di massa viene ostacolato, questa iniziativa mi sembra vada contro corrente.
panoramix1246
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 22/09/2009, 18:35

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Ghost » 01/04/2011, 20:29

Ho firmato anchio... l'unico virus esistente al mondo è Winzozz...
Avatar utente
Ghost
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 01/04/2011, 19:13

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Ernestus » 01/04/2011, 21:15

Sono con voi nella petizione.

11975 Signatures Total
Immagine
Avatar utente
Ernestus
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 658
Iscritto il: 23/06/2010, 20:12

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda marcomg » 22/08/2011, 20:14

Giusto, ma non so se sia possobile. Pensante che chiedendo ad alcuni compagni di scuola quale versione di windows utilizzavano (dovevo dargli in programma) mi rispondono che loro pigiavano il bottone blu sul case del pc, cliccavano su l'icona del mondo, digitavano facebook si google e ripigiavano il bottone sul case.
Secondo voi è possibile scegliere il os (a parte che per navigare su internet quasi tutti gli os vanno bene!
Anche se approvo in pieno!
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5497
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Risca » 23/08/2011, 11:44

marcomg ha scritto:Secondo voi è possibile scegliere il os (a parte che per navigare su internet quasi tutti gli os vanno bene!

Direi assolutamente di sì e mi sembrerebbe anche un diritto considerata la posizione di monopolio assoluto di Microsoft. Non mi pare infine sia per gli utenti una difficoltà aggiuntiva una tale scelta perché i CD sono autoinstallanti e già ora sono in grado di "scegliere": un Mac o Windows? Windows XP, Vista o Seven? Android o iPhone? Perché dovrebbe essere esclusi invece tutti gli altri sistemi operativi? E chi una licenza Windows la possiede già?

Il sistema ora come ora è iniquo e non funziona...
Avatar utente
Risca
e-zine member
e-zine member
 
Messaggi: 2011
Iscritto il: 09/02/2009, 11:37
Località: Torino-Milano

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda marcomg » 23/08/2011, 12:01

Hai ragione, il mio portatile (ora con debian+gnome) aveva una licenza di windows 7 professional preinstallata. Volevo farmi rimborsare la licenza, ma tutte le trafile mi hanno fatto passare la fantasia! (Restituisci il pc ad acer, dargli i dvd, ecc...) Poi c'è da dire, ma se i dvd sono da masterizzare da me, non me ne potrei masterizzare infinite copie? Oppure non potrei clonarlo con clonezilla a fotterli? Lasciando perdere le furbate, e parlando con il mio amico, vicino di casa del negozio di informatica me lo ha sconsigliato perchè a lui il pc è arrivato dopo qualche mese!
Secondo me dovrebbero dirti appena compri il pc: con quale os lo vuoi? Io lo voglio con debian, benissimo, mi danno i cd auto installanti di debian adatti a quel pc.
Oppure ancora più fico sarebbe un os minimale che ti chiede che os vuoi installare? (Ciò al primo avvio) Tu lo scegli e magari i più diffusi ce li ha dentro all'hdd, altri li scarica da internet con le configurazioni della ditta, con una tabella che mi aiuta a scegliere. Il computer è dotato anche di una live cd e serve che se lo voglio cambiare posso farlo!


Peccato che sono solo le mie fantasie
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5497
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Stemby » 24/08/2011, 12:09

marcomg ha scritto:Lasciando perdere le furbate, e parlando con il mio amico, vicino di casa del negozio di informatica me lo ha sconsigliato perchè a lui il pc è arrivato dopo qualche mese!

Guarda, il rimborso con Acer non è così disastroso. Io l'ho fatto di recente con 2 macchine. Portato a manina nel centro di assistenza italiano (vicino a Milano), ritirato sempre a manina il giorno dopo.

Oggettivamente ti danno una miseria: considerando il doppio viaggio in automobile e il tempo speso per la pratica e per il trasporto, è difficile dire che ne valga la pena. Io l'ho fatto per principio, e posso dire che per lo meno non ci ho perso. Se la massa facesse come me, probabilmente le aziende troverebbero conveniente non preinstallare il sistema operativo.

L'altro giorno ho visto in un supermercato un laptop con preinstallato SUSE; una macchina bruttarella, tuttavia è un segnale che pian piano qualcosa si muove.

Ovviamente, come già detto precedentemente, io auspico un intervento legislativo antitrust. OEM vietate; licenze acquistabili solo separatamente all'hardware.

Vedremo.
Stemby
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 1427
Iscritto il: 11/04/2009, 15:47
Località: Missaglia (LC)

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda marcomg » 24/08/2011, 12:25

Be, acer installa limpus su alcune macchine, è un segnale!
Io non posso permettermi di andare 2 volte a milano!
1 Sto vicino Roma
2 Ho 13 anni!
3 Mamma non mi ci accompagnerebbe mai!
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5497
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Tuxino » 25/08/2011, 9:57

Arghhhhhhhhhhhhhhhhh :-X
Windows è giusto averlo preinstallato. Quello che è sbagliato è obbligarne l'uso e l'acquisto!!!! Non tutti hanno voglia e tempo di usare un sistema diverso. I produttori di PC a volte obbligano a usare windows pena il decadimento della garanzia. ;)
Poi rimane un aspetto determinante che non viene considerato.
Non tutto l'hardware presente sul mercato ha driver per sistemi no-microsoft , questo perchè non vengono rilasciati drivers da chi produce l'hardware. ::) di conseguenza come può la Sony rilasciare sul mercato un PC con linux/BSD/Solaris sapendo che l'hardware presente non è supportato o supportato male (come accade spesso con nuove periferiche o periferiche particolari).
Non si può nemmeno pretendere che rilasci un singolo modello in 3 salse differenti perchè sarebbe economicamente sfavorevole e di cattivo impatto sul pubblico.
l'unica alternativa è quella di dare la possibilità , già appena si va alla cassa a pagare , di rifiutare windows! questa è la strada giusta.
Avatar utente
Tuxino
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 01/02/2011, 17:30

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Risca » 25/08/2011, 10:33

Tuxino ha scritto:Windows è giusto averlo preinstallato.

Giusto perché? Perché l'ha imposto dio, è uno stato di natura o perché è frutto delle politiche (anche scorrette) di un monopolista? Non solo non vedo alcuna Giustizia nel fatto che sia preinstallato, ma mi sembrerebbe - siccome siamo in un monopolio assoluto - anche una politica commerciale scorretta quindi illegale.

Tuxino ha scritto:Non si può nemmeno pretendere che rilasci un singolo modello in 3 salse differenti perchè sarebbe economicamente sfavorevole e di cattivo impatto sul pubblico.

Sarebbe sufficiente abbinare alla vendita del computer il CD con l'installazione del SO desiderato. Inoltre nessuno ha mai e poi mai imposto l'obbligo al produttore di fornire un SO alternativo, la richiesta è esclusivamente quella di permettere di comprare esclusivamente l'hardware senza alcun software aggiuntivo, il cui costo ad oggi si ripercuote iniquamente sul consumatore.

Tale petizione non è utile ai soli utenti GNU/Linux ma anche agli utenti Windows. Ad esempio, se cambio il portatile (magari perché obsoleto o guasto) e sono già titolare di una licenza di uso di un SO di casa Redmond, perché mai devo essere obbligato a comprare di nuovo una seconda licenza?
Avatar utente
Risca
e-zine member
e-zine member
 
Messaggi: 2011
Iscritto il: 09/02/2009, 11:37
Località: Torino-Milano

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Stemby » 25/08/2011, 10:50

Riguardo alla preinstallazione mi ero già espresso. A me non infastidisce particolarmente. Che ci sia preinstallato Windows, SUSE o quel che preferite, a me non cambia niente. Sono capace di piallare il disco e mettere Debian al suo posto.

Quel che mi dà fastidio è dover comprare una licenza OEM, da farmi poi rimborsare con perdita di tempo e di denaro (e un pensiero in più).

Come dicevo, la soluzione più verosimile e pragmatica, già applicabile se si volesse da domani, è la preinstallazione di un qualunque sistema operativo (anche Windows, perché no). Ma il divieto assoluto di associare all'hardware l'acquisto di una licenza OEM.

Vuoi tenerti il preinstallato? Acquista la relativa licenza (se ce n'è bisogno). Altrimenti non ti do la chiave di sblocco e quel che c'è su è come se non esistesse. Alla fin fine è quel che fanno già da moltissimi anni aziende che assemblano PC e laptop.
Ultima modifica di Stemby il 06/09/2011, 14:10, modificato 3 volte in totale.
Stemby
wiki member
wiki member
 
Messaggi: 1427
Iscritto il: 11/04/2009, 15:47
Località: Missaglia (LC)

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Tuxino » 25/08/2011, 10:56

Risca ha scritto:
Tuxino ha scritto:Windows è giusto averlo preinstallato.

Giusto perché? Perché l'ha imposto dio, è uno stato di natura o perché è frutto delle politiche (anche scorrette) di un monopolista? Non solo non vedo alcuna Giustizia nel fatto che sia preinstallato, ma mi sembrerebbe - siccome siamo in un monopolio assoluto - anche una politica commerciale scorretta quindi illegale.

Tuxino ha scritto:Non si può nemmeno pretendere che rilasci un singolo modello in 3 salse differenti perchè sarebbe economicamente sfavorevole e di cattivo impatto sul pubblico.

Sarebbe sufficiente abbinare alla vendita del computer il CD con l'installazione del SO desiderato. Inoltre nessuno ha mai e poi mai imposto l'obbligo al produttore di fornire un SO alternativo, la richiesta è esclusivamente quella di permettere di comprare esclusivamente l'hardware senza alcun software aggiuntivo, il cui costo ad oggi si ripercuote iniquamente sul consumatore.

Tale petizione non è utile ai soli utenti GNU/Linux ma anche agli utenti Windows. Ad esempio, se cambio il portatile (magari perché obsoleto o guasto) e sono già titolare di una licenza di uso di un SO di casa Redmond, perché mai devo essere obbligato a comprare di nuovo una seconda licenza?


1) ho specificato benissimo! [quote Quello che è sbagliato è obbligarne l'uso e l'acquisto!!!! ][/quote]

2) Lei è di partito preso
Giusto perché? Perché l'ha imposto dio è uno stato di natura o perché è frutto delle politiche (anche scorrette) di un monopolista?
e nei suoi discorsi risalta un "odio" a priori.

3) Se vado in giro per Roma a chiedere quale sistema vogliono sul PC saranno in pochi a menzionare no-microsoft. Vuoi che sia un condizionamento vuoi che sia una politica monopolista. La gente gli occhi e le orecchie le ha quindi le cose le sente e le vede , non è stupida e sa decidere che fare del proprio giocattolo.

4) Sarà anche scorretto per lei ma io preferisco averlo preinstallato e poi decidere in seguito.

5) La DEMOCRAZIA NON SI IMPONE! che microsoft giochi sporco è un'altra storia , a me interessa la democrazia. La DEMOCRAZIA che mi permette di poter decidere che fare del PC che compro!

6) Non mi serve a nulla avere un altro SO su cd se i driver esistono solo per windows. (vai a lamentarti con chi produce l'hardware , microsoft paga i produttori ed è una cosa naturalissima , anche io accetterei , mica sitiamo qui a pettinar le bambole!)

7)Se odia tanto windows si assembli un pc così il problema è risolto alla radice.

8)
. Ad esempio, se cambio il portatile (magari perché obsoleto o guasto) e sono già titolare di una licenza di uso di un SO di casa Redmond, perché mai devo essere obbligato a comprare di nuovo una seconda licenza?
La licenza che io sappia non è legata al pc ma al possessore del pc. Di conseguenza puoi intercambiare le versioni di windows tra pc diversi.

9)
Sarebbe sufficiente abbinare alla vendita del computer il CD con l'installazione del SO desiderato.

Scusa ma mi spiegi come potresti mai fare tralasciando il problema driver ? Ci sono 10000 SO sulla faccia della terra come fai a decidere quale mettere ? chi la vuole cotta e chi la vuole cruda mica siamo tutti debianizzati sulla faccia del pianeta. Arriverà pingo pallino a lamentarsi che non è presente il cd di pingopallinoOS...... ;)
Sarebbe fattibile solo se in una realtà parallela esistesse un concessionario di PC. Ti scegli il colore degli interni magari , il tessuto , la cilindrata , full optional , A/C bi-zona ;D chiavi in mano .... ma dai siamo realistici.
Poi rimane l'aspetto economico. IBM in un panorama futuristico dove rilascia PC multios deve garantire il perfetto funzionamento del sistema "di ripiego" e questo comporta una spesa aggiuntiva che si ripercuoterà sul prezzo definitivo del pc sul mercaro ammesso che sia SOLO UNO debian/ubuntu/BSD/Solaris.
Che tu Risca mi vieni a mettere nella scatola un CD di Debian e poi il PC è dotato di scheda SIS e io sono un ingegnere che deve usare AutoCAD cosa vuoi che possa fare! prendo il pc e lo butto dalla finestra o vado alla mediaworld e mi compro una licenza MICROSOFT.
Avatar utente
Tuxino
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 01/02/2011, 17:30

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda marcomg » 04/09/2011, 9:25

La licenza che io sappia non è legata al pc ma al possessore del pc. Di conseguenza puoi intercambiare le versioni di windows tra pc diversi.

Esattamente il contrario! Addirittura su windows c'è un controllo sull'hardware che controlla se cambiano i pezzi. E passata una certa soglia di tollerabilità ti richiede l'attivazione.



Scusa ma mi spiegi come potresti mai fare tralasciando il problema driver ? Ci sono 10000 SO sulla faccia della terra come fai a decidere quale mettere ? chi la vuole cotta e chi la vuole cruda mica siamo tutti debianizzati sulla faccia del pianeta. Arriverà pingo pallino a lamentarsi che non è presente il cd di pingopallinoOS......

Se uno rilascia i driver opensurce ogni utente potrebbe compilarseli e inserirli nel sistema, (forse è meglio che lo facciano gli svilluppatori del os).

Avere windows preinstallato non è giusto, è come se uno compra un gelato (il pc) e te lo danno alla vaniglia (windows), a te non piace alla vaniglia (sempre windows) [intanto hai pagato cono+gelato]. Allora decidi di buttare la vanigli (formattazione) e metterci sopra la nocciola (debian) e vicino il cioccolato (slackware).

Che tu Risca mi vieni a mettere nella scatola un CD di Debian e poi il PC è dotato di scheda SIS e io sono un ingegnere che deve usare AutoCAD cosa vuoi che possa fare! prendo il pc e lo butto dalla finestra o vado alla mediaworld e mi compro una licenza MICROSOFT.


Be, c'è sempre un clone open!
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5497
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda Tuxino » 04/09/2011, 11:20

Be, c'è sempre un clone open!


Con le prestazioni offerte dai driveropen (per carità siano lodati chi li sviluppa) stiamo freschi :D

Avere windows preinstallato non è giusto, è come se uno compra un gelato (il pc) e te lo danno alla vaniglia (windows), a te non piace alla vaniglia (sempre windows) [intanto hai pagato cono+gelato]. Allora decidi di buttare la vanigli (formattazione) e metterci sopra la nocciola (debian) e vicino il cioccolato (slackware).

Allora non ci resta che avviare un concessionario di PC ;D

Se uno rilascia i driver opensurce ogni utente potrebbe compilarseli e inserirli nel sistema, (forse è meglio che lo facciano gli svilluppatori del os).

Presa alla lettera quadra , ma mio zio di 60 anni dell'era preinformatica come farà ? :D Dagli una shell e scriverà hello world :P

Esattamente il contrario! Addirittura su windows c'è un controllo sull'hardware che controlla se cambiano i pezzi. E passata una certa soglia di tollerabilità ti richiede l'attivazione.

Questa non la sapevo. Però non ho mai avuto problemi nell'intercambiare licenze boh (questa è proprio una diavoleria). Ero al corrente della presenza di "chip spia" ma sui Mac , se anche windows fa ciò allora stiamo messi bene.....
Avatar utente
Tuxino
Full Member
Full Member
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 01/02/2011, 17:30

Re: Petizione: no a windows preinstallato!

Messaggioda marcomg » 05/09/2011, 7:20

Con le prestazioni offerte dai driveropen (per carità siano lodati chi li sviluppa) stiamo freschi :D

Non hai torto, ma a me su una ati radeon hd andavano solo i driver open

Allora non ci resta che avviare un concessionario di PC ;D

Io lo farei per l'estate ;) .
A parte gli scherzi, ma basterebbe solo vendere i pc senza os e uno se li formatta da solo se è capace, se no se li fa formattare dal proprio rivenditore specializzato (amico) che ha il negozio di informatica quando lo compera.

Presa alla lettera quadra , ma mio zio di 60 anni dell'era preinformatica come farà ? :D Dagli una shell e scriverà hello world :P

Almeno tuo zio scrive hello world. Il mio sapeva a malapena accenderlo e non ha ancora imparato ad usare il mouse (dice che si trovava bene con il vic20)

Questa non la sapevo. Però non ho mai avuto problemi nell'intercambiare licenze boh (questa è proprio una diavoleria). Ero al corrente della presenza di "chip spia" ma sui Mac , se anche windows fa ciò allora stiamo messi bene.....

Concordo. Una diavoleria!
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5497
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

PrecedenteProssimo

Torna a OffTopic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite