Si avvisano tutti gli utenti che a causa dell'aggiornamento della board alcune password devono essere resettate.
In caso di problemi di login si prega di resettare la propria password.

Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Come installare Debian sui Portatili... campo in cui spesso si trovano scogli che sembrano insormontabili
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

Salve a tutti,
vorrei rendervi partecipi delle tribolazioni passate per debianizzare il laptop in oggetto.
Questo portatile funziona a quanto pare solo con (U)EFI, anche se disattivato non legge l'MBR

Partiamo quindi dal fatto che, dopo aver backuppato su diversi supporti e con diversi programmi _tutte_ le partizioni presenti di default sul portatile mi sono apprestato a "rubare" spazio dalla partizione DATA di windows 7 home premium col quale il portatile viene venduto

Per fare ciò mi sono avvalso di ReDo Backup & Recovery, che possiede tra i suoi tools GParted.

Di default mi sono trovato con ben 5 partizioni, così elencate

Codice: Seleziona tutto

1) vfat bootabile da 200 MB
2) unknown da 178 (o 128 non ricordo :P) MB
3) Data (windows 7 OS) 128 (o 178) GB
4) Data (windows 7 personal data) 250 GB
5) Hidden (windows 7 recovery)


ho ridotto la partizione 4) a 50 GB lasciando 200GB di spazio inutilizzato sul quale andrò and installare linux
ho scaricato il primo dvd di debian stable squeeze e proceduto all'installazione, la prima volta scegliendo il partizionamento automatico dell spazio libero. Il programma di installazione ha così suddiviso:

Codice: Seleziona tutto

/dev/sda6  GRUB installation  (circa 1MB)
/dev/sda7  Root (bootable circa 10GB)
/dev/sda8 swap (7,9 GB)
/dev/sda9   /home (tutto il resto dello spazio


Sia root che home hanno filesystem ext3. Quando mi è stato chiesto di installare grub sull'MBR del primo disco (/dev/sda) ho risposto si, ma una volta finito e riavviato il nulla.
Questo è dovuto al fatto che il K55VD sembra funzionare solo con EFI.
Dopo aver letto cosa sia questo EFI (purtroppo ero totalmente bianco sull'argomento), trovo il seguente link da cui prendo spunto per far funzionare l'installazione di debian, o meglio per farla bootare. Avevo infatti constatato che, in rescue mode, il sistema operativo era installato e sembrava funzionare in tutto e per tutto.

Quindi, dopo aver installato il pacchetto unstable grub-efi-amd64.efi e aver seguito più o meno diligentemente la guida del link suddetto ho dovuto apportare le seguenti modifiche:
(non sto a dire quante volte ho reinstallato e quanti errori ho fatto, sarebbe troppo imbarazzante :P)
- il partizionamento dello spazio libero su cui installare linux è stato fatto manualmente nella seguente maniera:

Codice: Seleziona tutto

/dev/sda6  ext3  Root  da  10GB _NON_ bootable
/dev/sda7 swap  7,9 GB
/dev/sda8 ext3   /home  tutto il resto dello spazio libero


il path creato da grub-install della guida è il seguente

Codice: Seleziona tutto

/boot/efi/EFI/debian

dentro il quale si troverà grubx64.efi

conseguentemente si dovranno dare i comandi 'cp' e 'efibootmgr' con i path corretti

Codice: Seleziona tutto

cp /boot/efi/EFI/debian/grubx64.efi /boot/efi/shellx64.efi
efibootmgr -c -l '\EFI\debian\grubx64.efi' -L GRUB


adesso si avrà una bootable option sul portatile chiamata GRUB da cui sarà possibile avviare grub e Debian
in teoria il passaggio shellx64.efi si potrebbe bypassare, va usato solo per vedere se l'installazione di grub è andata a buon fine

ciau :D
Ultima modifica di sinoath il 25/10/2012, 4:50, modificato 2 volte in totale.
s3v
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 5914
Iscritto il: 31/12/2008, 11:54

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato

Messaggio da s3v »

Grazie per aver condiviso la tua esperienza :)
Perché non scrivi una guida sul Wiki? Così aggiungiamo il portatile all'elenco.

Il link a cui fai riferimento manca ;)
Nel frattempo ne metto uno io abbastanza utile: http://cdimage.debian.org/cdimage/unoff ... t/upload1/

Ciao
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato

Messaggio da sinoath »

scusate per il link, corretto: purtroppo ho scritto prima la bozza e alla fine mi sono dimenticato :P
per quanto riguarda la wiki potrei anche scriverla ma non sono avvezzo. Per dirla tutta non ho mai scritto una wiki,
puoi indicarmi se ci sono dei particolari stili/regole da seguire? e poi come faccio praticamente a scrivere la wiki?

chiedo scusa fin d'ora per le domande da newbe ;)

C'è da dire communque che sono appena riuscito ad installare e far funzionare la rete. Non trovo ancora il modo di far andare l'audio, inoltre vorrei fare dei test su entrambe le schede video del portatile (integrata intel HD4000 e Nvidia 610m)
Tra qualche giorno verrò ad aggiornare il thread e magari a leggere qualche guida su come creare una wiki
A proposito dell'audio, il comando:

Codice: Seleziona tutto

lspci |audio

non ritorna nulla, sembra come se nessuna scheda audio fosse rilevata. Avete qualche idea di come o cosa cercare per poter attivare l'audio?

ciau :D
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

dopo qualche giorno di smanettamenti ma sopratutto di lettura di pagine e pagine internet ecco le conclusioni su cosa, diciamo out of the box, non funziona:
1) audio assente
2) wireless assente
3) alt + ctrl + F1-F8
4) reboot
5) sospensione
6) tasto fn e multitouch

Per il punto numero 1) ho notato quanto è difficile trovare la specifica esattta di questo componente hardware, la definizione
più specifica che ho trovato nelle varie schede tecniche spulciate è stato scheda audio HD integrata 8 canali
D'altra parte windows7 e gestione periferiche trova due controller audio, uno intel HD e un altro realtek HD.
Come scritto su non riesco a trovare nessuna periferica audio da linux per cui sono totalmente arenato su questo, ogni suggerimento è bene accetto.

La scheda wireless invece è una artheros 9485, che ho letto essere supportata dai kernel 3 in su, per cui, avendo installato squeeze vi domando:
meglio installare un nuovo kernel >= 3 e poi i driver wireless? oppure passare direttamente a wheeze?
Nei prossimi giorni provo comunque a installare i driver wireless 9k generici per artheros 92xx, visto che sembra che questa scheda
che monta il mio portatile sia una versione ecomica di qeust'ultima

Il comando da desktop grafico (Gnome nel mio caso) del punto 3) mi torna una schermata grigia da cui non mi è possibile fare altro che la chiusura forzata tramite tasto power. Ho provato ctrl+alt+backspace per riavviare il server grafico ma nulla, provato alt+ctrl+F8 per tornare nuvamente alla shell grafica e niente. Insomma sembra che non si possa andare su shell testuale.

il reboot freeza il pc, con schermo nero, non appena dovrebbero apparire le linee testuali dei servizi che vengono mano a mano messi down. La chiusura del sistema invece funziona regolarmente, così come l'ibernazione; la sospensione invece ha il grosso difetto di far accendere lo schermo con una luminosità talmente bassa da sembrare quasi spento.

da ultimo nessuna funzione dei tasti fn sembra funzionare, a parte lo spegnimento dell'LCD, mentre le funzioni multitouch del touchpad sono un ricordo. Intendo, non so se sia solo una funzionalità dei portatili asus, lo scorrimento verticale di una pagina internet effettuata trascinando sul touchpad due dita invece che uno.
In effetti la funzione drag (doppio click su un'icona e poi trascinamento) forse è l'unica presente anche su linux

Beh per adesso non ho trovato altri difetti, stavo pensando di eseguire una nuova installazione magari scaricando il CD invece del DVD, giusto per fare un tentativo diverso. Ho anche scaricato un cd di installazione di ubuntu, magari provo ad installare anche quello, tanto ormai la "strada" bootabile credo di aver capito come darla in pasto a questo portatile che, snceramente, al momento sembra leggermente posseduto

ciau :D
Avatar utente
dring
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 1182
Iscritto il: 27/12/2010, 9:54
Località: Brescia

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato

Messaggio da dring »

s3v ha scritto:Grazie per aver condiviso la tua esperienza :)
Perché non scrivi una guida sul Wiki? Così aggiungiamo il portatile all'elenco.

Il link a cui fai riferimento manca ;)
Nel frattempo ne metto uno io abbastanza utile: http://cdimage.debian.org/cdimage/unoff ... t/upload1/

Ciao


segnalo che il Lenovo Thinkpad T400 nell'elenco dei debianizzati riporta questo link
http://laas04.org/?p=57
errato
feed your mind
linuxuser # 2011188
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

torno a scrivere per rendervi partecipi della ottima notizia. Il laptop è debianizzato, aspetto qualche giorno di utilizzo per cambiare titolo, non so se è il caso di mettere il tag risolto, sicuramente da togliere il ma ;)

Dopo aver provato differenti strade per risolvere i problemi elencati qualche post addietro, adesso vi scrivo collegato via wireless, da iceweasel 10.9 :D

Il tutto è stato possibile con un "semplice" cambio di kernel, c'era da aspettarselo leggendo in rete. Sembra sia la strada più semplice per far riconoscere il pad multitouch, la scheda wireless o anche i comandi per andare in shell testuale.
Per essere davvero puntiglioso ancora non riesco a fare funzionare le combinazioni di tasti fn del portatile, ma per il resto va che è una bellezza, compresa la sospensione, l'audio, il reboot.

posto la versione del kernel per completezza:

Codice: Seleziona tutto

root@Xabaras:~# uname -r
3.2.0-0.bpo.3-amd64

ho seguito una delle guide di questo sito per aggiungere ed utilizzare i backports da cui ho prelevato il kernel

prossimamente vedrò di installare compiz/fusion e magari di trovare un metodo per sfruttare anche le combinazini di tasti fn

ciau :D

PS aggiungo il portatile all'elenco sul forum dei laptop debianizzati ;)
Avatar utente
dring
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 1182
Iscritto il: 27/12/2010, 9:54
Località: Brescia

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da dring »

Un'altra battaglia vinta, avanti così.
feed your mind
linuxuser # 2011188
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

salve,
riesumo questo thread per raccontarvi di un comportamento strano (uno dei tanti) di questo pc. In fase di avvio ci sono due errori relativi al caricamento di msi-X o qualcosa di simile, dopodichè, seppure la grafica e il server grafico, gnome e tutta l'interfaccia a finestre funzioni in maniera ottimale non riesco a creare ne trovare il file xorg.conf

ho provato il seguente comando:

Codice: Seleziona tutto

/etc/init.d/gdm3 stop 
/etc/X11/Xorg -create

dopo il tentativo di creare il suddetto file mi restituisce un errore del tipo:

Codice: Seleziona tutto

Number of created screens does not match number of detected devices


Sempre da output di questo comando leggo:

Codice: Seleziona tutto

xorg-server 2:1.7.7-14
Current version of pixman 0.26.0

La mia intenzione era di installare compiz fusion, solo che non eisistendo il file xorg.conf ne potendolo creare mi troverei impossibilitato poi a modificare le impostazioni del server grafico.
Magari, visto che ho appena backuppato tutto provo lo stesso a buttarlo su e vedere se lo digerisce o no.

Certo che questo comportamento è strano parecchio, qualche idea su come procedere per risolvere? Aggiornare da backports anche xorg?

ciau :D
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

ho provato ad installare xorg dai backports, era compreso il pachetto xorg dei driver intel, installato anche compiz seguendo la vostra guida, ho provato ancora una volta a dare Xorg -configure, sempre solito problema drm, posto il log:

http://pastebin.com/nXmCmDAG

non voglio arrendermi facilmente, continuo a leggere in giro se esiste qualche metodo per risolvere.
Voi che ne pensate? Suggerimenti?

ciau :D
s3v
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 5914
Iscritto il: 31/12/2008, 11:54

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da s3v »

Secondo me il server X di Squeeze è arretrato per il tuo portatile con relativi driver grafici lato X server.

Ciao
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

ho già aggiornato xserver tramite squeeze-backports, secondo te devo prendere i pacchetti da unstable?
Ho controllato anche i drivers intel, sembra che la hd4000 sia supportata a partire dal kernel 3.4, io ho su il 3.2 da cui altre due strade potrebbero essere:
- aggiornare kernel a 3.4 (unstable?) e mettere i driver che supportano la hd4000 o
- restare con questo kernel e montare i driver precedenti intel che supportano fino all hd3000

Di queste tre strade qualse secondo voi è la meno rischiosa da percorrere o quella che meno "sporca" il sistema?

ciau :D
Avatar utente
dring
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 1182
Iscritto il: 27/12/2010, 9:54
Località: Brescia

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da dring »

mi risulta che:

il Kernel 3.0 sarà supportato per 1 altro anno (con patch e bugfix) mentre il 3.4 per altri due anni, quest’ultimo ad ora è il miglior Kernel della serie 3, i motivi del supporto del Kernel 3.0 sono molteplici, dovrebbe essere il Kernel utilizzato dalla prossima Debian 7.0 ed è il kernel utilizzato nell’attuale Ubuntu LTS, quindi questo Kernel copre una bella fetta di utenti Linux, mentre il Kernel 3.4 è tutt’ora il migliore e segna una specie di paletto per le future distribuzioni che ricercano un Kernel stabile (sarà molto probabilmente il Kernel della prossima LTS di Ubuntu, la 14.04) il 3.4 sarà con noi fino a metà 2014.

Per notebookcheck la hd4000, che è installata nel mio prossimo Dell latitude E 5430, (viene considerata di classe 3) ben superiore alla Ati HD 6320 (classe 4).

vedi anche qui
http://forum.debianizzati.org/viewtopic.php?f=1&t=46985&p=159282
feed your mind
linuxuser # 2011188
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

non so se sto sbagliando quacosa ma mi risulta che i kernel 3.4 e 3.5 non siano pacchettizati, almeno non fino ai repo unstable, non ho provato gli experimental.

Da qui sorge la domanda: meglio aggiungere anche i repositories experimental e installare eventualmente il kernel da li?
Oppure scaricare i sorgenti kernel 3.5 e procedere come spiegato su questa guida?

Se non mi sono sbagliato i repository experimental sono semplicemente dei pool di sorgenti, quindi dovrebbe cambiare poco tra scaricare i sorgenti da siti esterni o da repo experimental, sbaglio?

volevo aggiungere che anche il bluetooth al momento non pare funzionare, ma mi riservo di smanacciarci sopra dopo il cambio di kernel
grazie a tutti ;)

ciau :D
s3v
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 5914
Iscritto il: 31/12/2008, 11:54

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da s3v »

I "driver" grafici sono di due tipi:
- lato kernel
- lato server X (i pacchetti xserver-xorg-video-*)

dovresti aggiornare anche quelli che si riferiscono alla tua scheda video (xserver-xorg-video-intel).
Comunque ho appena visto che il portatile è davvero recente per una Squeeze. Forse ti conviene seriamente pensare di passare a Wheezy che, oltre al kernel, al server X e ai driver video ha comunque altri miglioramenti che potrebbero riguardare la macchina (touchpad, ACPI, ALSA, etc.)

Ciao
sinoath
Full Member
Full Member
Messaggi: 128
Iscritto il: 26/09/2007, 16:19

Re: Asus K55VD-SX032V Debianizzato, ma....

Messaggio da sinoath »

grazie del chiarimento
sono stato un po' preso dall studio del c++ per cui rispondo un po' in ritardo.
Seguirò il tuo suggerimento, anche se credo dovrò comunque mettere un kernel compilato, devo verificare quale sia quello più
avanzato nella wheezy, se si ferma al 3.2 non risolvo.

Dovesse essere questa la situazione (wheezy con kernel max 3.2) prima provo a fare da qui una compilazione del 3.4 o anche 3.5, in modo da imparare alle spese di questa installazione (che comunque ho salvato come immagine hard disk)
Dopo penserò anche a passare a wheezy, il portatile è troppo nuov per restare su stable. E su questo hai pienamente ragione,
errore mio :)

Per fare il punto della situazione comunque con kernel 3.2 backports-squeeze funziona tutto tranne:
- bluetooth
- configurazione xorg (non riesce a creare il file xorg.conf)
- compiz

Per il resto non posso lamentarmi ^_^, sinceramente da come era partita posso ritenermi soddisfatto.
Vi terro aggiornati comunque

ciau :D
Rispondi