Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Di tutto di più

Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 25/08/2017, 9:49

Ieri mi sono imbattuto in questo progetto, cosa ne pensate?
http://www.omgubuntu.co.uk/2017/08/purism-librem-5-linux-phone-crowdfunding
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 25/08/2017, 10:26

Che tutte le chiacchiere sono molto belle e probabilmente fallirà come sono falliti praticamente tutti i progetti che volevano fare concorrenza ad android :D
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 25/08/2017, 10:30

marcomg ha scritto:Che tutte le chiacchiere sono molto belle e probabilmente fallirà come sono falliti praticamente tutti i progetti che volevano fare concorrenza ad android :D


Grazie per la risposta, come mai secondo te questi progetti fanno tutti la stessa fine? Non si riesce a rendere linux abbastanza amichevole e fluido? Assenza di applicazioni?
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Underpass » 25/08/2017, 10:57

Credo che semplicemente sia molto difficile fare concorrenza a Apple e Google. Poi magari i miracoli succedono ma la vedo complicata.
Materia: contrasta i tentativi di mutazione operati dal Tempo, resiste agli attacchi dell'Energia, costringe il Pensiero a divenire pratico.
Avatar utente
Underpass
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 688
Iscritto il: 09/08/2006, 2:09

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 25/08/2017, 11:43

Mattia Campagna ha scritto:Non si riesce a rendere linux abbastanza amichevole e fluido?

Il contrario, se pensi android usa linux (non GNU).

Mattia Campagna ha scritto:Assenza di applicazioni?

Soprattutto e aggiungerei, assenza di sviluppatori ed interesse. Se tu fossi uno sviluppatore che ha un progetto e pochi fondi su quali piattaforme per smartphone investiresti? Se ne dovessi scegliere una non avrei dubbi e se fossero due neanche: con il primo ho l'85% del mercato, con il secondo (e il primo insieme) raggiungo il 97% ;)

Quindi o trovi un modo per fare si che gli sviluppatori non fatichino per aggiungere la tua piattaforma oppure hai perso. Inoltre per avere diffusione devi avere produttori hardware che preinstallino il tuo software e qui android ha vinto: tutto gratis a patto di aggiungere le gapps... E io perché dovrei installare il tuo che non hai né applicazioni né fama né richieste?

Poi tutto bello quel progetto ma tu hai visto che interfaccia grafica monteranno? Applicazioni? (Le stesse di firefoxOS?). In realtà neanche ho guardato troppo approfonditamente, ma sono scettico anche sulle tabelle di marcia che hanno fissato.

IMHO: se hai molti soldi da investire (anche in pubblicità) forse forse potresti riuscire a fare qualcosa (ma se investi parecchi milioni di euro credo che poi ci dovrai guadagnare), altrimenti hai perso.
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 26/08/2017, 8:27

Si stima che il mercato dei pc sarà in calo ancora per diversi anni, probabilmente il computer vero e proprio rimarrà oggetto per appassionati e per le poche professioni che lo richiedono veramente. Che prospettiva c'è con questa premessa? E' giusto che il mercato venga monopolizzato da sistemi chiusi (vedasi Apple e Microsoft) e da sistemi apparentemente open ma con una intrinseca dipendenza dai google play services?
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 26/08/2017, 12:02

Scusami ma non capisco lo scopo di questo tuo messaggio :) Il mercato dei PC sarà anche in calo e molti neanche lo avranno a casa perché tanto per guardare FB, instagram, etc non serve, basta lo smartphone e il tablet. Se vuoi giocare (non seriamente) ti compri una playstation, xbox, switch etc e sei ok.
Per il resto sistemi da scrivania con tastiera e monitor (magari un all-in one?) saranno longevi (non ci sono applicazioni da produzione che possano sotituire al 100% quelle che girano su windows/gnulinux), poi ci inventeremo qualcosa che renderà il PC come le macchine da scrivere e allora ciccia :D
Ma alla fine un tablet non è un PC?
Mattia Campagna ha scritto:E' giusto che il mercato venga monopolizzato da sistemi chiusi (vedasi Apple e Microsoft) e da sistemi apparentemente open ma con una intrinseca dipendenza dai google play services?

Si, è giusto. Voglio dire dal punto di vista economico ha funzionato quindi è giusto... cioè che vince è qualcosa di non frammentato e che abbia un buon supporto commerciale e che funzioni.

Perché voler vendere un altro dispositivo quando se ne poteva scegliere uno e adattare un sistema operativo per quello (stile ex cyanogenmod)?
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 27/08/2017, 9:42

Probabilmente questi messaggi non hanno scopo, forse derivano dalla paura che GNU/Linux possa finire trascinandosi tutti gli ideali che si porta dietro.

Per il resto sistemi da scrivania con tastiera e monitor (magari un all-in one?) saranno longevi (non ci sono applicazioni da produzione che possano sotituire al 100% quelle che girano su windows/gnulinux), poi ci inventeremo qualcosa che renderà il PC come le macchine da scrivere e allora ciccia :D
Ma alla fine un tablet non è un PC?

Da come parli mi sembra di capire che hai una certa sicurezza del fatto che i sistemi desktop possano perdurare nel tempo, io mi sono fatto un'idea un po' diversa: la maggior parte dei professionisti utilizza un elaboratore per fare contabilità, per scrivere a macchina e per fare cose che sono tranquillamente fattibili da uno smartphone/tablet collegato ad un monitor. Come scrivi anche tu buona parte dei giocatori finisce sulle console... praticamente linux/windows potrebbero rimanere macchine per chi fa grafica oppure sistemi per server. E' per questo che il mio pensiero si è orientato alla ricerca di progetti del genere, nella mia testa dopo che si era configurato questo scenario apocalittico ho cercato una soluzione per garantire longevità al pinguino ::)

Perché voler vendere un altro dispositivo quando se ne poteva scegliere uno e adattare un sistema operativo per quello (stile ex cyanogenmod)?

Tu non vorresti al posto di un comune Android che gira su una virtual machine una bella distro debian o arch che gira direttamente sull'hardware che hai comprato? ;D
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 27/08/2017, 11:54

Mattia Campagna ha scritto:Da come parli mi sembra di capire che hai una certa sicurezza del fatto che i sistemi desktop possano perdurare nel tempo

Tu cosa intenti per desktop? Sistemi ATX?
Mattia Campagna ha scritto:la maggior parte dei professionisti utilizza un elaboratore per fare contabilità, per scrivere a macchina e per fare cose che sono tranquillamente fattibili da uno smartphone/tablet collegato ad un monitor

Come potenza di calcolo gli smartphone ne hanno più che a sufficienza. Ma sinceramente non vedo il problema di utilizzare sistemi integrati (single board computers) se quello che si cerca non è la scalabilità. Mi faccio un monitor, ci appendo dietro una scatolina e ci collego mouse, tastiera e alimentatore ed ho tutto. Dopo 4 anni che è obsoleta la sostituisco (ma tanto in un PC classico dopo 4 anni se lo vuoi rifare non devi cambiare tutto? voglio dire tanto la CPU ha un socket non compatibile con la scheda madre, le ram sono vecchie e di tecnologia obsoleta, la scheda video è superata, che tieni? Alimentatore se lo hai comprato buono e i dischi (ma alla fine i dischi li cambi e li ricicli ad altri scopi)).
I consumi energetici sono super ridotti, i rumori sono praticamente a zero, direi ottimo :)

Mattia Campagna ha scritto:Come scrivi anche tu buona parte dei giocatori finisce sulle console...

Si, ma a parte sprecare un buon hardware che releghi ad un solo scopo (quando potresti utilizzarlo perfettamente anche per tutte le funzioni di un PC) che cambia? Il 99,9% dei giochi in commercio funzionano per windows e sono proprietari (e già è facilissimo craccarli così, immaginati se fossero a codice aperto, le case rischierebbero di vedersi giochi funzionanti ::)) :(

Mattia Campagna ha scritto:praticamente linux/windows potrebbero rimanere macchine per chi fa grafica oppure sistemi per server

Sempre windows nel primo caso. Molto meglio debian nel secondo :D


Mattia Campagna ha scritto:E' per questo che il mio pensiero si è orientato alla ricerca di progetti del genere, nella mia testa dopo che si era configurato questo scenario apocalittico ho cercato una soluzione per garantire longevità al pinguino ::)

Di questo non ho paura ;)
https://plasma-mobile.org/ (compatibile con nexus 5)
https://www.udoo.org/getting-started/ (compatibile con android, gnu/linux, frebsd e windows)

Mattia Campagna ha scritto:Tu non vorresti al posto di un comune Android che gira su una virtual machine una bella distro debian o arch che gira direttamente sull'hardware che hai comprato? ;D

Le applicazioni, come qualsiasi applicazione java, inoltre le app in html5 (che tra l'altro se non sbaglio html5 + javascript è quello che usarono firefoxOS e quello che stai citando tu) sono comunque interpretate.
Che per avviare le app si utilizzi una tecnologia di sandboxing mi sembra il minimo sindacale dal momento che non puoi impedire che vengano avviate applicazioni proprietarie di cui sai poco (e una tecnologia coma java che mantenendo una ottima efficienza permette di compilare una volta per qualsiasi tipo di processore è un'ottima cosa) :D
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 04/09/2017, 11:18

marcomg ha scritto:Tu cosa intenti per desktop? Sistemi ATX?

marcomg ha scritto:Come potenza di calcolo gli smartphone ne hanno più che a sufficienza. Ma sinceramente non vedo il problema di utilizzare sistemi integrati (single board computers) se quello che si cerca non è la scalabilità. Mi faccio un monitor, ci appendo dietro una scatolina e ci collego mouse, tastiera e alimentatore ed ho tutto. Dopo 4 anni che è obsoleta la sostituisco (ma tanto in un PC classico dopo 4 anni se lo vuoi rifare non devi cambiare tutto? voglio dire tanto la CPU ha un socket non compatibile con la scheda madre, le ram sono vecchie e di tecnologia obsoleta, la scheda video è superata, che tieni? Alimentatore se lo hai comprato buono e i dischi (ma alla fine i dischi li cambi e li ricicli ad altri scopi)).
I consumi energetici sono super ridotti, i rumori sono praticamente a zero, direi ottimo :)


Per “desktop” intendo sistemi assemblabili dunque ATX, mini ATX ecc. Un all in one o in generale i portatili più nuovi hanno sempre meno componenti sostituibili, batterie non estraibili o ram saldate sulla scheda madre. Secondo me questo conduce prematuramente all’obsolescenza, se l’alimentatore ed i dischi sono buoni devo buttarli solo perché il processore inizia ad essere vecchio. Uno dei motivi per cui mi sono avvicinato volentieri al mondo Linux è la possibilità di combattere l’obsolescenza del software chiuso, spesso si vedono sistemi pesanti che ti costringono a cambiare macchina… con linux questo è più difficile ma se poi mi “ingabbio” da solo comprando hardware non modulare ho vanificato tutto.


marcomg ha scritto:Si, ma a parte sprecare un buon hardware che releghi ad un solo scopo (quando potresti utilizzarlo perfettamente anche per tutte le funzioni di un PC) che cambia? Il 99,9% dei giochi in commercio funzionano per windows e sono proprietari (e già è facilissimo craccarli così, immaginati se fossero a codice aperto, le case rischierebbero di vedersi giochi funzionanti ::)) :(

Questa è una cosa a cui non avevo assolutamente pensato! :o

marcomg ha scritto:Di questo non ho paura ;)
https://plasma-mobile.org/ (compatibile con nexus 5)
https://www.udoo.org/getting-started/ (compatibile con android, gnu/linux, frebsd e windows)

Questi due progetti sono semplicemente fantastici! Una domanda: come mai vedi di buon occhio il progetto “plasma-mobile” mentre “Purism”, il progetto che ho linkato io, pensi che abbia meno prospettive?
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 04/09/2017, 11:57

Mattia Campagna ha scritto:hanno sempre meno componenti sostituibili, batterie non estraibili o ram saldate sulla scheda madre

È un problema? Voglio dire cambiare la batteria saldata se si guasta è una cavolata (ma ha enormi vantaggi). Le ram saldate possono essere un problema se si guastano, ma non è molto frequente e anche lì c'è un suo perché ;)
Mattia Campagna ha scritto:Secondo me questo conduce prematuramente all’obsolescenza

Boh, voglio dire: se hai il processore vecchio cambi scheda madre e quindi le ram. Se il processore è vecchio è vecchia a maggior ragione la scheda grafica.
Mattia Campagna ha scritto:se l’alimentatore ed i dischi sono buoni devo buttarli solo perché il processore inizia ad essere vecchio

L'alimentatore è quasi sempre esterno e mai visto che i dischi non fossero sostituibili ;)
Mattia Campagna ha scritto:ma se poi mi “ingabbio” da solo comprando hardware non modulare ho vanificato tutto

Dipende dallo scopo, ma quello che dico che alla fine tanto modulare non è comunque ;)
Mattia Campagna ha scritto:Questi due progetti sono semplicemente fantastici! Una domanda: come mai vedi di buon occhio il progetto “plasma-mobile” mentre “Purism”, il progetto che ho linkato io, pensi che abbia meno prospettive?

Semplicemente plasma è già (quasi) funzionante su Nexus5/x (e dovrebbe essere compatibile con tutte le applicazioni KDE, il dovrebbe è d'obbligo) e hanno utilizzato più del 90% del codice di KDE :)
Ora già è complicato così, aggiungici hardware da sviluppare (che quando sarà venduto sarà obsoleto) e il fatto che non abbiano niente di pronto, secondo te avrà successo?
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda Mattia Campagna » 05/09/2017, 17:36

Grazie marcomg per aver condiviso con me il tuo punto di vista. Hai indubbiamente una visione ampia frutto di esperienza e mi hai dato da riflettere su molte cose :)
Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
Mattia Campagna
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/10/2015, 8:48
Località: 127.0.0.1

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda dring » 13/09/2017, 9:04

aggiornamento, il crowdfunding è iniziato lo scorso 24 agosto 2017
https://puri.sm/shop/librem-5/
ad oggi ha raggiunto $ 271.784,00 in soli 20 giorni.
Da considerare che è una campagna NO-RISK:
"la campagna è una campagna senza rischio, tutto o niente: se si partecipa alla campagna utilizzando una carta di credito, noi pre-autorizziamo solo la tua carta; non caricheremo la tua carta (e non possiamo) fino a quando non passeremo l'obiettivo."
Per avere la versione definitiva del LIBREM 5 con PureOS occorre prenotare con $ 599,00.

Da notare che hanno sponsorizzato la Debian conference 2017 di Montreal:
https://puri.sm/posts/meet-us-at-debconf-2017/
e che parecchi sviluppatori di PureOS fanno parte della Debian community, incluso Zlatan Todorić.

https://itsfoss.com/librem-linux-phone/
dimenticavo:
"Il telefono Librem 5 sarà il primo portatile mobile IP nativo a livello mondiale, che utilizza la comunicazione decentralizzata criptata da end-to-end."
feed your head
linuxuser # 2011188
Avatar utente
dring
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 947
Iscritto il: 27/12/2010, 9:54
Località: Brescia

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda dring » 28/09/2017, 9:10

Oggi la campagna raccolta fondi per Purism Librem 5 ha superato il 50% dell'obiettivo, siamo a $ 812.975,00 e mancano ancora 25 giorni alla conclusione.
Sto seriamente considerando di partecipare alla raccolta, c'è già l'accordo con un distributore europeo dalla Germania.
Le caratteristiche del progetto sono veramente interessati, si parla di software e hardware libero, Gnome foundation sta collaborando:
https://puri.sm/shop/librem-5/#wpneo-tab-update
feed your head
linuxuser # 2011188
Avatar utente
dring
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 947
Iscritto il: 27/12/2010, 9:54
Località: Brescia

Re: Purism is Crowdfunding an Encrypted Linux Phone

Messaggioda marcomg » 28/09/2017, 9:43

dring ha scritto:Oggi la campagna raccolta fondi per Purism Librem 5 ha superato il 50% dell'obiettivo, siamo a $ 812.975,00 e mancano ancora 25 giorni alla conclusione

Io penso andrà in porto... anche perché di solito intorno alla fine c'è il boom ;)
Windows is what you open when you want fresh air from outside.
Avatar utente
marcomg
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 5495
Iscritto il: 22/08/2011, 18:54

Prossimo

Torna a OffTopic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron