[RISOLTO] Spazio utile hdd esterno

Discussioni sulla compatibilità dell'Hardware con linux, Drivers, ...

[RISOLTO] Spazio utile hdd esterno

Messaggioda SolarHate » 02/05/2018, 18:09

Sto cercando di usare un hdd da 1T come archiviazione dati tramite case usb. L'hard disk ha all' interno Ubuntu di default mai utilizzato ( appena mi è arrivato il computer, ho tolto l' hard disk e messo un ssd ) . Ho aperto fdisk , cancellato le 4 partizioni e ne ho creata una sola primaria, utilizzando tutto il disco e formattata prima in fat 32 e poi in Linux filesystem per prova.
Ho quindi creato una cartella in /media rinominata sdb, e montato il disco rigido da terminale.
Il volume viene montato correttamente, ma all' interno rimangono le cartelle EFI e quella della lingua, e cosa più importante, lo spazio disponiblie è di solo 782 MB ! Devo aver sbagliato qualcosa ??? , vi lascio dei dati :

Codice: Seleziona tutto
Disk /dev/sdb: 931,5 GiB, 1000204886016 bytes, 1953525168 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 9BB20AB0-DA0F-4CB5-9828-8F36E1DE0698

Device     Start        End    Sectors   Size Type
/dev/sdb1   2048 1953525134 1953523087 931,5G Linux filesystem




Codice: Seleziona tutto
# /etc/fstab: static file system information.
#
# Use 'blkid' to print the universally unique identifier for a
# device; this may be used with UUID= as a more robust way to name devices
# that works even if disks are added and removed. See fstab(5).
#
# <file system> <mount point>   <type>  <options>       <dump>  <pass>
# / was on /dev/sda2 during installation
UUID=ddf5685c-4f11-4724-96c1-33b5e5ea9543 /               ext4    noatime,errors=remount-ro 0       1
# /boot/efi was on /dev/sda1 during installation
UUID=7828-67CA  /boot/efi       vfat    umask=0077      0       1
# swap was on /dev/sda3 during installation
UUID=0c7eccdb-5c1b-48b4-aeba-91ae8f1e82b5 none            swap    sw              0       0
/dev/sr0        /media/cdrom0   udf,iso9660 user,noauto     0       0


In fstab non c'è traccia dell' hard disk, è normale?
Ultima modifica di SolarHate il 07/05/2018, 1:54, modificato 1 volta in totale.
SolarHate
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/03/2018, 15:43

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda Aki » 02/05/2018, 18:36

Il volume viene montato correttamente, ma all' interno rimangono le cartelle EFI e quella della lingua

Non riesco a capire cosa intendi: in una partizione formattata ex-novo in ext4 non sono di norma presenti né cartelle EFI, né "file della lingua": puoi fornire qualche maggiore dettaglio su questo aspetto ?

Puoi fornire l'output dei seguenti comandi con il disco esterno collegato (ipotizzando che la partizione sia riconosciuta dal sistema operativo come /dev/sdb1):
Codice: Seleziona tutto
script log.txt
hdparm -i /dev/sdb
dumpe2fs /dev/sdb1
mount /dev/sdb1 /mnt
du -h /mnt/
ls -lhR /mnt/*
umount /mnt
exit

Troverai l'output dei comandi in log.txt che potrai inviare in allegato ad altro messaggio.

In ogni caso, da quanto hai inviato, hai allocato 1.953.523.087 settori di 512 byte, pari a 1.000.203.820.544 byte equivalenti a 977 GigaByte. Sono poi necessarie anche altre considerazioni che dovrebbero trovare conferma nell'output dei comandi che ti ho sopra inviato (ad esempio, la quota riservata del 5% di default per l'utente root).

In fstab non c'è traccia dell' hard disk, è normale?

Sì, se non lo specifichi tu, ma in caso di disco rimobile non è necessario se nel computer è installato un gestore di dischi esterni (di norma presente in associazione alla maggior parte degli ambienti desktop).
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda SolarHate » 02/05/2018, 19:16

Viene un log vuoto , strano di solito non ci sono problemi a fare dei file di log.Va bè, te li eseguo uno alla volta . Coumunque ora ho collegato una chiavetta, e me l'ha montata come sdb1 ..non capisco. Fino a quando non avevo messo le mani su sto hard disk, non c'erano problemi di sorta.

PS nell' hard disk è come se fosse rimasta una partizione di boot, forse perchè questo disco rigido esce di fabbrica con Ubuntu dentro essendo proprio il portatile ad essere venduto con Linux installato. Qualcosa non deve aver funzionato quando ho formattato o più probabile mi sarà dimenticato qualche passaggio

Codice: Seleziona tutto
root@debian:/home/zkud# hdparm -i /dev/sdb

/dev/sdb:
 HDIO_GET_IDENTITY failed: Invalid argument
root@debian:/home/zkud# dumpe2fs /dev/sdb1
dumpe2fs 1.43.4 (31-Jan-2017)
dumpe2fs: Valore magic non corretto nel super-blocco nell'aprire /dev/sdb1
Impossibile trovare un valido super-blocco per il file system.

root@debian:/home/zkud# mount /dev/sdb1 /mnt
mount: /dev/sdb1 is already mounted or /mnt busy
       /dev/sdb1 is already mounted on /mnt
root@debian:/home/zkud# du -h /mnt/
80K   /mnt/EFI/Boot/en-us
1,4M   /mnt/EFI/Boot
4,0K   /mnt/EFI/Microsoft/Boot/en-us
13M   /mnt/EFI/Microsoft/Boot/Fonts
96K   /mnt/EFI/Microsoft/Boot/Resources
13M   /mnt/EFI/Microsoft/Boot
13M   /mnt/EFI/Microsoft
6,2M   /mnt/EFI/dell/bios/recovery
6,2M   /mnt/EFI/dell/bios
6,2M   /mnt/EFI/dell
4,0K   /mnt/EFI/ubuntu/fw
3,6M   /mnt/EFI/ubuntu
24M   /mnt/EFI
80K   /mnt/en-us
24M   /mnt/

root@debian:/home/zkud# ls -l /mnt/*
/mnt/EFI:
totale 16
drwxr-xr-x 3 root root 4096 feb 23 11:13 Boot
drwxr-xr-x 3 root root 4096 mar 28 23:07 dell
drwxr-xr-x 3 root root 4096 gen 24 14:37 Microsoft
drwxr-xr-x 3 root root 4096 mar 28 23:20 ubuntu

/mnt/en-us:
totale 76
-rwxr-xr-x 1 root root 74648 gen 24 14:34 bootmgr.efi.mui
SolarHate
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/03/2018, 15:43

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda SolarHate » 02/05/2018, 23:11

Ho smanettato un po' ( http://guide.debianizzati.org/index.php/Guida_alla_formattazione_dei_dischi_con_fdisk#Formattazione_dei_filesystem_ext4 ) ed ora il disco è visibile per 933 gb e qualcosa..secondo me la partizione con EFI è ancora li, ma comunque... Appena collegato, il device è pronto per essere montato sia da terminale che dalla scrivania cliccando sull' icona, quindi direi che più o meno ci siamo. Il tutto finisce nella cartella di mount inclusa in /media/mionomeutente, quindi ancora meglio. Unica cosa, rimane lo spazio " mangiato " che non è visibile come partizione da fdisk .
Altre 2 cose :
Per un montaggio automatico, modifico fstab e creo una cartella in /media/utente in cui fargli montare il volume?
Per la questione disconnessione, basta umount giusto?
SolarHate
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/03/2018, 15:43

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda Aki » 02/05/2018, 23:19

SolarHate ha scritto:Ho smanettato un po' ( http://guide.debianizzati.org/index.php/Guida_alla_formattazione_dei_dischi_con_fdisk#Formattazione_dei_filesystem_ext4 ) ed ora il disco è visibile per 933 gb e qualcosa..secondo me la partizione con EFI è ancora li, ma comunque... Appena collegato, il device è pronto per essere montato sia da terminale che dalla scrivania cliccando sull' icona, quindi direi che più o meno ci siamo. Il tutto finisce nella cartella di mount inclusa in /media/mionomeutente, quindi ancora meglio. Unica cosa, rimane lo spazio " mangiato " chenon è visibile come partizione da fdisk .
Altra domanda : per espellere correttamente basta umount giusto?

Se la partizione UEFI è ancora presente, dovresti essere in grado di visualizzarla tramite il comando fdisk e dovrebbe comparire nell’elenco delle partizioni. Puoi eseguire una verifica in tal senso? Inoltre, poiché il 5% della capienza del disco in fase di formattazione è riservato e non è direttamente accessibile all’utente ordinario, se togli il 5% alla dimensione complessiva della partizione sulla base dei settori allocati,ti viene circa 933 GB, che è, da quanto riferisci, la capienza effettiva che il sistema operativo ti mostra.

Per “smontare“ il disco deve essere impartito il comando umount oppure effettuata analoga operazione tramite funzionalità del desktop grafico utilizzato.

Per il “montaggio“ automatico del disco non è necessario modificare il file /etc/fstab se è in uso un desktop manager che si avvale di programmi con funzionalità di montaggio automatico (come sembra avvenga nel tuo caso).
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda SolarHate » 03/05/2018, 16:48

Ora non è pè più visibile la partizione EFI, dopo che l'ho formattato seguendo nel dettaglio la guida che ho trovato ( non che prima di trovarla abbia fatto tanto di diverso da ciò che c'è scritto, boh.. ??? ). Comunque in precedenza non era visibile tramite fdisk, eppure quando aprivo la cartella , la trovavo dentro..mistero.. Per quanto riguarda i comandi, posso montare io personalmente o dando il comando icona-tasto destro-monta , oppure da terminale. Quando lo collego, appare l'icona del hdd, ma smontata. Non è comunque un problema, da interfaccia grafica è un attimo. magari da terminale è più macchinosa la storia anche perchè il nome del disco cambia ogni volta in base al fatto se collego una chiavetta usb ad esempio. Magari cerco in giro un modo per rinominare in modo persistente un volume. Invece per la questione dell' espulsione, mi chiedevo solo se ci fosse una modalità sicura simile all' "espelli " delle chiavette.

Un ultima cosa che è più una curiosità ad ora che un bisogno : per montare il disco, da terminale lancio mount /dev/sdb1 /media/utente. sdb1 indica la partizione n,1, la sola da me crerata nel mio hd. Se metto /dev/sdb, non monta. Volessi crearne altre di partizioni, come farei a montarle tutte in una volta sola?
SolarHate
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/03/2018, 15:43

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda Aki » 06/05/2018, 10:01

SolarHate ha scritto:Ora non è pè più visibile la partizione EFI, dopo che l'ho formattato seguendo nel dettaglio la guida che ho trovato ( non che prima di trovarla abbia fatto tanto di diverso da ciò che c'è scritto, boh.. ??? ). Comunque in precedenza non era visibile tramite fdisk, eppure quando aprivo la cartella , la trovavo dentro..mistero..

Da quanto scrivi, mi viene il sospetto che hai pasticciato in qualche modo, ad esempio non portando a termine la cancellazione di tutte le partizioni.

SolarHate ha scritto:Per quanto riguarda i comandi, posso montare io personalmente o dando il comando icona-tasto destro-monta , oppure da terminale. Quando lo collego, appare l'icona del hdd, ma smontata.

Infatti, è il comportamento standard delle applicazioni a corredo dei desktop grafici, in analogia ad altri sistemi operativi.

SolarHate ha scritto:[..] il nome del disco cambia ogni volta in base al fatto se collego una chiavetta usb ad esempio. Magari cerco in giro un modo per rinominare in modo persistente un volume.

Il nome del disco (con questo intendendo l'identificazione del disco da parte del sistema operativo come "device" in modo tradizionale - es. /dev/sdb) cambia a seconda dell'ordine di riconoscimento da parte del sistema operativo, tipico nel caso dei dispositivi removibili (come quelli collegati ad un bus USB). Ciò può avvenire anche per dischi rigidi collegati direttamente alla scheda madre qualora, per qualche motivo, il loro tempo di risposta al sistema operativo in fase di riconoscimento non sia costante tra di diversi avii del sistema operativo. In ogni caso, il sistema operativo identifica le partizioni dei dischi anche in modo univoco attraverso un UUID che viene attribuito alle partizioni presenti sui dischi. A tal proposito, per visualizzare le UUID delle partizioni presenti sui dischi collegati, può essere utilizzato, ad esempio, il comando blkid.

SolarHate ha scritto:Invece per la questione dell' espulsione, mi chiedevo solo se ci fosse una modalità sicura simile all' "espelli " delle chiavette.

I desktop grafici hanno generalmente una icona da premere nella barra dei menù a tal fine predisposta (come anche altri sistemi operativi proprietari).

SolarHate ha scritto:Un ultima cosa che è più una curiosità ad ora che un bisogno : per montare il disco, da terminale lancio mount /dev/sdb1 /media/utente. sdb1 indica la partizione n,1, la sola da me crerata nel mio hd. Se metto /dev/sdb, non monta.

Non si monta "un disco", ma il file system contenuto in una delle partizioni presenti sul disco. Fanno eccezione i dischi che contengono un file system che non prevede partizioni, come nel caso del file system ISO9660 utilizzate per i CD/DVD-ROM.

SolarHate ha scritto:Volessi crearne altre di partizioni, come farei a montarle tutte in una volta sola?

Ad esempio, con uno script. Se vuoi approfondire, apri una discussione specifica.

La discussione può considerarsi risolta ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Spazio utile hdd esterno

Messaggioda SolarHate » 07/05/2018, 1:52

Riguardo la visualizzazione della partizione EFI ( non più esistente a quanto ho potuto constatare ), spero di non aver attivato una qualche opzione per fare in modo di non renderla visibile, ma non credo anche perchè non è che abbia dato chissà quali comandi.

Per quanto riguarda le modalità di mount, la mia era solo una constatazione per far capire che il filesystem ( hai ragione ,mi sono espresso male io : non il disco) , ora viene montato correttamente. E non sapevo che anche se collegati direttamente alla mb, potessero essere riconosciuti talvolta con nomi diversi per il motivo che hai scritto!

La funzione eject ho poi notato in seguito essere disponibile solo da Thunar, non da opzioni tramite tasto dx sull' icona posta nel desktop...poco male.

Per ora terrò il disco con una sola partizione presente : usandolo semplicemente come archiviazione dati, va benissimo così. Intanto pian piano mi sto studiando un po' di guide per imparare le basi di Debian !

Grazie ancora una volta per il supporto, discussione risolta.
SolarHate
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 29/03/2018, 15:43


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite