Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Problemi con l'installazione di Debian...

Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda emaxxim » 23/12/2018, 15:45

Salve a tutti. Non sono proprio un newbie ne tanto meno un utente esperto.
Il problema che si verifica durante l'installazione dell'ultima versione di Debian è piuttosto strano.
Praticamente arrivato al momento della scelta del disco su cui installare il sistema operativo,
l'installer grafico non mostra l'hard disk interno. Si vede solo il medium di installazione.
Ho provato a googlare il problema ma nulla di fatto.
Per caso qualcuno ha delle idee? Devo abbandonare Debian, per sempre?
emaxxim
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/02/2015, 14:05

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda Aki » 24/12/2018, 7:51

Il computer su cui stai installando contiene un scheda optare come memoria di massa ? Quale capienza ha? Fuori fornire i riferimenti internet della scheda optane ? Qual’è il produttore e modello del computer ? Quale scheda madre ?

Dovrebbe essere riconosciuta come /dev/nvme[0-9]

Riesci a fornire un log di sistema avviando il computer con una live di Debian ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8323
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda emaxxim » 25/12/2018, 13:26

Il desktop ha una scheda optane che se non ho capito male funziona in raid con l'hard disk, velocizzando tutto il computer non di poco. La scheda optane è da 16 GB. Il modello del pc è HP Pavilion 595-p0033nl. Più tardi vedo se riesco a fare un log, devo scaricare una debian live.
emaxxim
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/02/2015, 14:05

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda Aki » 25/12/2018, 14:09

Se usi la scheda optane in RAID con l'hard disk non credo che tu la possa utilizzare per installarci Debian.

Edit: l’uso del raid (probabilmente fake raid) per il sistema operativo proprietario potrebbe spiegare anche perché l’installer di Debian non vede il disco fisso in quanto il disco rigido utilizza uno schema di partizionamento non utile per l’installazione. Con questa configurazione, potrebbe convenirti installare un altro disco interno (magari ssd) o esterno usb (ad esempio, usb3 se ne hai il supporto hardware) da dedicare a Debian.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8323
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda emaxxim » 26/12/2018, 13:59

Sono riuscito a creare una live debian e ad avviarla. Allego i due file compressi creati dallo script, per problemi di mount/unmount e altri problemi. Avevo pensato all'alternativa di inserire un altro ssd o hard disk, all'interno dedicato solo a debian. Però vorrei capire se fosse possibile disattivare il RAID oppure il solo modulo Optane senza perdita di dati. Grazie per ogni suggerimento o aiuto che mi fornirete.
Allegati
log_26Dec_124854.xz
(26.88 KiB) Scaricato 36 volte
log_26Dec_124751.xz
(28.19 KiB) Scaricato 37 volte
emaxxim
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/02/2015, 14:05

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda Aki » 26/12/2018, 15:41

Dal log che hai inviato risulta che il tuo computer è un HP Pavilion Desktop 595-p0xxx con firmware EFI v2.60 di American Megatrends. Le periferiche collegate al controller SATA (o il controller stesso) non rispondono ai comandi del kernel che quindi non riesce ad identificare la periferica (disco) collegata (da qui l'impossibilità di riconoscere il disco rigido o altre periferiche):
Codice: Seleziona tutto
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: qc timeout (cmd 0xef)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: qc timeout (cmd 0xa1)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: ACPI cmd ef/10:06:00:00:00:00 (SET FEATURES) failed (Emask=0x4 Stat=0x50 Err=0x00)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: failed to IDENTIFY (I/O error, err_mask=0x4)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3: SATA link up 1.5 Gbps (SStatus 113 SControl 300)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1: SATA link up 6.0 Gbps (SStatus 133 SControl 300)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: qc timeout (cmd 0xef)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: qc timeout (cmd 0xa1)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: failed to IDENTIFY (I/O error, err_mask=0x4)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3: limiting SATA link speed to 1.5 Gbps
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: ACPI cmd ef/10:06:00:00:00:00 (SET FEATURES) failed (Emask=0x4 Stat=0x50 Err=0x00)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: ACPI: failed the second time, disabled
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1: limiting SATA link speed to 3.0 Gbps
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3: SATA link up 1.5 Gbps (SStatus 113 SControl 310)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1: SATA link up 3.0 Gbps (SStatus 123 SControl 320)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: qc timeout (cmd 0xef)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1.00: failed to enable AA (error_mask=0x4)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata1: SATA link up 3.0 Gbps (SStatus 123 SControl 320)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: qc timeout (cmd 0xa1)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3.00: failed to IDENTIFY (I/O error, err_mask=0x4)
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ata3: SATA link up 1.5 Gbps (SStatus 113 SControl 310)

Il comando lspci non è presente nella live che hai usato e, quindi, non è possibile visualizzare il chipset utilizzato per i controller SATA.

Potrebbe essere possibile che questo dipenda dalla configurazione (a livello di firmware EFI del computer) del/dei controller SATA. Probabilmente, il controller è configurato per operare in una modalità non standard e, quindi, non risponde ai comandi di norma inviati dal kernel linux per riconoscere le periferiche collegate. Dal log risulta:
Codice: Seleziona tutto
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: version 3.0
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: controller can't do SNTF, turning off CAP_SNTF
Dec 26 13:40:55 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: AHCI 0001.0301 32 slots 5 ports 6 Gbps 0x3d impl RAID mode

La stringa impl RAID mode mi fa pensare che il controller del disco installato sia configurato in modalità RAID
Puoi verificarlo facilmente entrando nel firmware del computer per controllare questo aspetto della configurazione.

Qualora aggiungessi un ulteriore disco, potresti configurare il controller ad esso collegato in modalità "ordinaria" per renderlo riconoscibile.

Al contempo, se modificassi la configurazione RAID per i dischi già installati, il sistema operativo proprietario installato quasi certamente smetterebbe di funzionare.

Inoltre, non ho trovato traccia nei log della scheda optane, ma anche questo potrebbe dipendere dalla sua configurazione nel firmware del computer.

In ogni caso, visto i molti errori segnalati nei log in riferimento al sottosistema ACPI, potrebbe essere utile avviare la live passando al kernel l’opzione acpi=off e, quindi, rigenerare i log per verificare se, almeno, i dischi sono riconosciuti e, quindi, eventualmente accessibili con le istruzioni indicate nel documento https://www.intel.com/content/dam/www/p ... -paper.pdf
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8323
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda emaxxim » 26/12/2018, 23:04

Allego un nuovo log creato dopo aver avviato la live con l'opzione acpi=off.
Ti ringrazio Aki del supporto ad ogni modo non sono interessato ad utilizzare optane su linux.
Mi basterebbe che l'installer vedesse lo spazio libero sull'hard disk e mi facesse installare debian.
Vedrò di fare alcune ricerche perchè sembra sia possibile disabilitare le memorie optane con il programma Intel da Windows 10.
Mi preoccupa solo perdere tutti i dati dal disco al momento.
Allegati
log_26Dec_215444.xz
(25.64 KiB) Scaricato 37 volte
emaxxim
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/02/2015, 14:05

Re: Nessun disco per l'installazione in desktop con optane

Messaggioda Aki » 27/12/2018, 16:00

emaxxim ha scritto:Allego un nuovo log creato dopo aver avviato la live con l'opzione acpi=off.

Dal nuovo log inviato, risulta che con l'opzione acpi=off il disco rigido è riconosciuto (Hard disk interno meccanico da 1TB a 7200 RPM Seagate Barracuda ST1000DM003), ma purtroppo continua a non rispondere ai comandi che riceve dal kernel:
Codice: Seleziona tutto
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: version 3.0
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: can't find IRQ for PCI INT A; please try using pci=biosirq
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: controller can't do SNTF, turning off CAP_SNTF
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: AHCI 0001.0301 32 slots 5 ports 6 Gbps 0x3d impl RAID mode
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: flags: 64bit ncq pm clo only pio slum part deso sadm sds apst
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ahci 0000:00:17.0: both AHCI_HFLAG_MULTI_MSI flag set and custom irq handler implemented
[..]
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1: SATA link up 6.0 Gbps (SStatus 133 SControl 300)
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: ATA-10: ST1000DM003-1SB102, HPH4, max UDMA/100
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: 1953525168 sectors, multi 16: LBA48 NCQ (depth 31/32)
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: configured for UDMA/100
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: exception Emask 0x0 SAct 0x20000000 SErr 0x0 action 0x6 frozen
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: failed command: READ FPDMA QUEUED
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: cmd 60/08:e8:00:00:00/00:00:00:00:00/40 tag 29 ncq dma 4096 in
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1.00: status: { DRDY }
Dec 26 21:48:12 debian kernel: ata1: hard resetting link

emaxxim ha scritto:[..] non sono interessato ad utilizzare optane su linux. Mi basterebbe che l'installer vedesse lo spazio libero sull'hard disk e mi facesse installare debian. Vedrò di fare alcune ricerche perchè sembra sia possibile disabilitare le memorie optane con il programma Intel da Windows 10. Mi preoccupa solo perdere tutti i dati dal disco al momento.

Se, come sembra (ma sarebbe utile un Tuo cenno di conferma dalla configurazione del firmware UEFI), il computer è in configurazione RAID (HD+SSD optane) ed il sistema operativo proprietario è installato sui dischi con questa configurazione, temo non ci sia modo di ripartizionare il disco rigido interno per far spazio a Debian, fatto salvo non lo permettano le utilities del sistema operativo proprietario.

Per farlo, dovresti disattivare il RAID (con perdita di tutti i dati al momento in esso contenuti), partizionare il disco rigido (una partizione per il sistema operativo proprietario ed una per Debian GNU/Linux), reinstallare il sistema operativo proprietario (nella partizione che gli dedicheresti) e Debian GNU/Linux nell'altra partizione.

Se non rischi di invalidare la garanzia, potrebbe essere molto più semplice installare un nuovo disco rigido da dedicare a Debian GNU/Linux.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8323
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59


Torna a Installazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron