Port multiplier con eSata non più funzionante

Discussioni sulla compatibilità dell'Hardware con linux, Drivers, ...

Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 08/09/2019, 16:34

Ciao, sto riscontrando un problema piuttosto fastidioso.
Non riesco a capire che è successo, in poche parole, il port multiplier (ORICO) esterno che ho collegato tramite porta eSata, non ha voglia di funzionare, mentre se lo collego al pc non ho evidenti problemi, non so bene come testarlo visto che il disco collegato è in ext4, ma sembra ok.

Il log di dmesg:
https://pastebin.com/5bdzW45N

Versione linux:
Codice: Seleziona tutto
Linux Qnap 4.19.0-6-amd64 #1 SMP Debian 4.19.67-2 (2019-08-28) x86_64


Praticamente collego via eSata, poi accendo la dock e debian riconosce il multiport, ma appena cerco di accedere alla periferica, salta tutto.
La cosa "strana" è che fino a qualche giorno fa andava, quindi immagino sia un aggiornamento, kernel o altro, anzi azzardo l'ipotesi che con il
Codice: Seleziona tutto
linux-image-4.19.0-5-amd64
andava tutto. Il fatto è che nel frattempo ho movimentato il nas e quandi l'ipotesi che il cavo si sia danneggiato mi sfiora, ma poi provando con il pc sembra tutto ok.
Attualmente la dock è collegata via usb 3.0 ma avrei preferito utilizzare la porta eSata, visto che l'ho praticamente preso proprio perchè aveva la porta eSata.

Che cosa consigliate?
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 08/09/2019, 17:08

Nel log che hai inviato risulta che il sistema operativo non riesce a comunicare con il disco esterno ed avviene un reset del link di collegamento con il disco:
Codice: Seleziona tutto
[    5.277082] ata5: SATA max UDMA/133 abar m2048@0xc0404000 port 0xc0404300 irq 27
[    5.771902] ata5: SATA link up 3.0 Gbps (SStatus 123 SControl 300)
[    5.780979] ata5.15: Port Multiplier 1.2, 0x197b:0x0562 r0, 2 ports, feat 0x5/0xf
[    5.788476] ata5.00: hard resetting link
[    6.294126] ata5.00: SATA link up 3.0 Gbps (SStatus 123 SControl 320)
[    6.296352] ata5.01: hard resetting link
[    7.337944] ata5.01: failed to resume link (SControl 0)
[    7.340164] ata5.01: SATA link down (SStatus 0 SControl 0)
[    7.348327] ata5.00: ATA-8: ST2000DL004 HD204UI, 1AQ10001, max UDMA/133
[    7.350321] ata5.00: 3907029168 sectors, multi 16: LBA48 NCQ (depth 32), AA
[    7.358542] ata5.00: configured for UDMA/133
[    7.360599] ata5: EH complete
[   15.117920] ata5.00: failed to read SCR 1 (Emask=0x40)
[   15.119764] ata5.01: failed to read SCR 1 (Emask=0x40)
[   15.121558] ata5.00: exception Emask 0x100 SAct 0x100000 SErr 0x0 action 0x6 frozen
[   15.125207] ata5.00: failed command: READ FPDMA QUEUED
[   15.127167] ata5.00: cmd 60/00:a0:00:00:00/01:00:00:00:00/40 tag 20 ncq dma 131072 in
[   15.134895] ata5.00: status: { DRDY }

Forse potresti provare ad inviare un log esteso. In ogni caso, in prima battuta ed in mancanza in ulteriori elementi, l'ipotesi più probabile potrebbe essere una problematica hardware (falso contatto del cavo dati o insufficiente alimentazione del port mutiplexer o del/dei dischi collegati al multiplexer).
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 08/09/2019, 17:30

Come posso creare un log più esteso? Scarsa alimentazione la escludo, è alimentato da alimentatore, per il cavo, ho il sospetto ma mi sembra strano, anche se tutto è possibile. Il fatto che ha smesso da un giorno all'altro, con tanto di aggiornamenti. Ora provo a collegare il multiplier Al router e vedo come si comporta. Nel caso come posso fare ripartire il kernel precedente senza accedere al sistema? Si tratta di un sistema headless.
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 08/09/2019, 18:05

Chryses ha scritto: Nel caso come posso fare ripartire il kernel precedente senza accedere al sistema? Si tratta di un sistema headless.

All'indirizzo https://wiki.debian.org/Grub2 è indicato:
Configuring / choosing non-default or older kernel to boot

Set GRUB_DEFAULT in /etc/default/grub to other value than 0. A good description is in the official grub docs with samples at https://www.gnu.org/software/grub/manual/grub/grub.html#Simple-configuration
If you've changed grub configuration file /etc/default/grub, make sure to run update-grub to update its configuration.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 13/09/2019, 19:57

Hai aggiornamenti?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 13/09/2019, 20:37

Con cavo usb funziona, ho ordinato un nuovo cavo esata, a quanto pare qui in zona non esiste, mi guardano strano quando chiedo se hanno il cavo!
Nel frattempo sta effettuando un test dell'intero disco e per ora non ci sono errori

Potrebbe essere il cavo a questo punto? Quante possibilità ci sono che sia un problema fisico della porta? Esistono driver che tu sappia?
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 14/09/2019, 10:01

Chryses ha scritto:Potrebbe essere il cavo a questo punto? Quante possibilità ci sono che sia un problema fisico della porta?

Chi può dirlo ? Di solito si rompe l'elemento più fragile della "catena".
Chryses ha scritto:Esistono driver che tu sappia?

Per cosa ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 14/09/2019, 10:21

Driver per eSata, un po' come i driver per la l'interfaccia di rete (driver che tra l'altro ho dovuto aggiornare di recente)
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 14/09/2019, 13:54

Chryses ha scritto:Driver per eSata

Il supporto per eSata è già incluso nel kernel linux standard per CPU Intel, non servono altri moduli del kernel.
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 18/09/2019, 21:54

Cavo arrivato, molto più solido e "convincente" di quello che avevo, peccato che dia ancora errore, diverso da prima ma pur sempre errore.

https://pastebin.com/JAghKiVE

Qualche idea, mi sembra strano, non vorrei che il sistema "sappia" di dover recuperare un errore sul canale eSata e tutte le volte ci prova ma non riesce perchè non è più presente, ma è solo una sensazione.

Non saprei, con usb3 è tutto ok, più lento ma ok
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Aki » 19/09/2019, 7:00

Dal log che hai inviato, sembrerebbe un errore di accesso al file system del disco:
Codice: Seleziona tutto
[891486.706315] JBD2: IO error -5 recovering block 41337 in log
[891486.708925] JBD2: Failed to read block at offset 41370
[.. molte altre come le due righe di sopra..]
[891486.752948] print_req_error: 1267 callbacks suppressed
[891486.752951] print_req_error: I/O error, dev sdf, sector 1951010351
[891486.763357] JBD2: Failed to read block at offset 41479
[891486.766954] JBD2: IO error -5 recovering block 41479 in log
[.. molte altre come le due righe di sopra..]
[891486.787043] print_req_error: I/O error, dev sdf, sector 1951011175
[891486.788867] print_req_error: I/O error, dev sdf, sector 1951011183
[891486.790668] JBD2: Failed to read block at offset 41517
[891486.792449] JBD2: IO error -5 recovering block 41517 in log
[.. molte altre come le due righe di sopra..]
[891486.847889] buffer_io_error: 1796 callbacks suppressed
[891486.847894] Buffer I/O error on dev sdf1, logical block 0, lost async page write
[891486.853766] Buffer I/O error on dev sdf1, logical block 1, lost async page write
[.. molte altre come le due righe di sopra..]
[891486.903336] JBD2: recovery failed
[891486.906449] EXT4-fs (sdf1): error loading journal
[891486.987614] sd 4:0:0:0: [sdf] Stopping disk
[891486.991089] sd 4:0:0:0: [sdf] Start/Stop Unit failed: Result: hostbyte=DID_BAD_TARGET driverbyte=DRIVER_OK
[891564.671366] ata5.00: failed to read SCR 1 (Emask=0x40)
[891564.673897] ata5.01: failed to read SCR 1 (Emask=0x40)
[891565.386521] ata5.15: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)
[891568.426516] ata5.15: qc timeout (cmd 0xe4)
[891568.428983] ata5.15: failed to read PMP GSCR[0] (Emask=0x4)
[891568.431454] ata5.15: PMP revalidation failed (errno=-5)
[891570.724827] ata5.15: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)
[891573.802530] ata5.15: qc timeout (cmd 0xe4)
[891573.804876] ata5.15: failed to read PMP GSCR[0] (Emask=0x4)
[891573.807209] ata5.15: PMP revalidation failed (errno=-5)
[891576.068834] ata5.15: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)
[891579.178551] ata5.15: qc timeout (cmd 0xe4)
[891579.180773] ata5.15: failed to read PMP GSCR[0] (Emask=0x4)
[891579.182963] ata5.15: PMP revalidation failed (errno=-5)
[891581.413539] ata5.15: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)
[891584.554589] ata5.15: qc timeout (cmd 0xe4)
[891584.556640] ata5.15: failed to read PMP GSCR[0] (Emask=0x4)
[891584.558682] ata5.15: PMP revalidation failed (errno=-5)
[891586.756880] ata5.15: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)
[891589.930615] ata5.15: qc timeout (cmd 0xe4)
[891589.932573] ata5.15: failed to read PMP GSCR[0] (Emask=0x4)
[891589.934433] ata5.15: PMP revalidation failed (errno=-5)
[891589.936281] ata5.15: failed to recover PMP after 5 tries, giving up
[891589.938256] ata5.15: Port Multiplier detaching
[891589.940060] ata5.00: disabled
[891592.100873] ata5: SATA link down (SStatus 0 SControl 300)

Mi sembra un problema hardware, ma non ti saprei dire sulla base degli elementi disponibili, a quale livello della "catena" hardware.

Alcune richieste:

1) Puoi fornire maggiori dettagli sul produttore, modello esatto e link al manuale d'uso/installazione del port multiplexer ?

2) il malfunzionamento ti si presenta con uno specifico disco all'interno del port multiplexer o con tutti i dischi ?

3) puoi fornire, dopo collegamento tramite USB3 invece che eStata, il dettaglio dello schema di partizionamento dei dischi del port multiplexer usando, ad esempio, il comando fdisk ?

4) se via eSata riesci ad accedere alle informazioni del partizionamento del port multiplexer con il nuovo cavo, puoi fornire il dettaglio dello schema di partizionamento dei dischi usando, ad esempio, il comando fdisk (per confronto al precedente punto) ?

5) il port multiplxer ha tra le proprie opzioni di configurazione dei dip-switches ? In caso affermativo, qual'è la loro attuale configurazione in riferimento a quanto indicato nel manuale d'uso ?

6) Hai provato ad avviare con il precedente kernel per verificare se, come sembri ipotizzare, l'aggiornamento possa essere legato a quanto riferisci ?
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8663
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Messaggioda Chryses » 19/09/2019, 19:46

Ciao, certo:

Aki ha scritto:1) Puoi fornire maggiori dettagli sul produttore, modello esatto e link al manuale d'uso/installazione del port multiplexer ?

Orico 8628SUS3-C -> http://my.orico.cc/goods.php?id=4997 ma non trovo il manuale scaricabile

Aki ha scritto:2) il malfunzionamento ti si presenta con uno specifico disco all'interno del port multiplexer o con tutti i dischi ?

Devo fare una prova migliore, più razionale, a memoria dava problemi anche con un altro disco, da 2.5", un vecchio ssd da 60gb, ma come dicevo devo fare delle prove più serie. Se trovassi un pc con esata, che test potrei fare secondo te? Meglio una live di linux o semplicemente windows? Più che altro è per il disco che è partizionato in ext4

Aki ha scritto:3) puoi fornire, dopo collegamento tramite USB3 invece che eStata, il dettaglio dello schema di partizionamento dei dischi del port multiplexer usando, ad esempio, il comando fdisk ?

Codice: Seleziona tutto
$ fdisk -l /dev/sdf
Disk /dev/sdf: 1,8 TiB, 2000398934016 bytes, 3907029168 sectors
Disk model: 004 HD204UI
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 33553920 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 87CF9E42-3F87-8A4F-AC78-145643C56B32

Dispositivo Start       Fine    Settori  Size Tipo
/dev/sdf1   65535 3907029134 3906963600  1,8T Linux filesystem

Partition 1 does not start on physical sector boundary.


Aki ha scritto:4) se via eSata riesci ad accedere alle informazioni del partizionamento del port multiplexer con il nuovo cavo, puoi fornire il dettaglio dello schema di partizionamento dei dischi usando, ad esempio, il comando fdisk (per confronto al precedente punto) ?

Appena provo a eseguire un qualsiasi comando, ci pensa, va in timeout e poi rimuove il disco e sospende il controller

Aki ha scritto:5) il port multiplxer ha tra le proprie opzioni di configurazione dei dip-switches ? In caso affermativo, qual'è la loro attuale configurazione in riferimento a quanto indicato nel manuale d'uso ?

Ha un solo switch per azionare il funzionamento di clonazione o trasferimento pc. E' sempre attivo come trasferimento pc

Aki ha scritto:6) Hai provato ad avviare con il precedente kernel per verificare se, come sembri ipotizzare, l'aggiornamento possa essere legato a quanto riferisci ?

Sinceramente no, sembra stupido ma non so come fare con un sistema headless, non ho più un monitor che posso collegare. C'è un modo per impostare un kernel da utilizzare al prossimo riavvio?

J
Chryses
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 29/09/2018, 12:55


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron