[RISOLTO] Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Discussioni relative a Debian e Linux

[RISOLTO] Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda sirio81 » 19/06/2020, 14:22

Ciao a tutti, ho un portatile con una ubuntu 20.04 partizionato in questo modo:

Codice: Seleziona tutto
Numero  Inizio  Fine    Dimensione  File system     Nome                  Flag
 1      1049kB  538MB   537MB       fat32           EFI System Partition  avvio, esp
 2      538MB   20,5GB  20,0GB      ext4
 3      20,5GB  24,8GB  4295MB      linux-swap(v1)                        swap
 4      24,8GB  347GB   322GB


La tabella delle partizioni è GPT.

Per necessità lavorative mi serve installare un Windows 10 nello spazio vuoto.
Il mio timore è che vada a sovrascrivere la partizione EFI.
Cosa mi dite in merito?

La scelta del sistema operativo da avviare competerà a UEFI una volta completata l'installazione.
Avete idea di cosa dovrei aspettarmi?
Continuerà ad avviare linux/grub (da cui posso poi far partire windows)?

Non mi aspetto sinceramente che sia UEFI a chiedermi quale sistema operativo avviare.

Come potete intuire non ho le idee chiarissime in merito perché sin'ora non ho gestito un dualboot su UEFI.
Ultima modifica di sirio81 il 20/06/2020, 14:24, modificato 1 volta in totale.
sirio81
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 1079
Iscritto il: 13/02/2006, 5:04

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda mark » 19/06/2020, 15:16

il portatile aveva un sistema operativo preinstallato? quale?
Avatar utente
mark
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 797
Iscritto il: 10/01/2007, 16:53

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda sirio81 » 20/06/2020, 8:12

Ha il bollino di una licenza microsoft, quindi credo un windows 8.
Ad ogni modo, quando mi è stato dato c'era Suse che ho rimosso.
Non credo che ciò sia rilevante.
sirio81
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 1079
Iscritto il: 13/02/2006, 5:04

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda Aki » 20/06/2020, 9:15

sirio81 ha scritto:Per necessità lavorative mi serve installare un Windows 10 nello spazio vuoto.
Il mio timore è che vada a sovrascrivere la partizione EFI.
Cosa mi dite in merito?

I tuoi timori sono fondati.

EDIT: intervento di moderazione; titolo della discussione modificato da "Dual boot" a "Installazione Windows 10 in dual boot con Debian"
Aki
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 9483
Iscritto il: 27/12/2007, 16:59

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda mark » 20/06/2020, 9:30

Non credo che ciò sia rilevante.

purtroppo lo è, in alcuni modelli, come quello che possiedo, il bios punta direttamente al boot loader di windows, ed una volta ripristinato bisogna intervenire manualmente per fargli cambiare idea O0
Avatar utente
mark
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 797
Iscritto il: 10/01/2007, 16:53

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda sirio81 » 20/06/2020, 9:41

Ok, questa é un informazione utile.
Quindi va messo mano in uefi in tal caso.
sirio81
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 1079
Iscritto il: 13/02/2006, 5:04

Re: Installazione Windows 10 in dual boot con Debian

Messaggioda sirio81 » 20/06/2020, 14:23

Missione compiuta.
Windows ha creato in autonomia 2 partizioni nello spazio non partizionato (5 e 6).

Codice: Seleziona tutto
Numero  Inizio  Fine    Dimensione  File system     Nome                          Flag
 1      1049kB  538MB   537MB       fat32           EFI System Partition          avvio, esp
 2      538MB   20,5GB  20,0GB      ext4
 3      20,5GB  24,8GB  4295MB      linux-swap(v1)                                swap
 4      24,8GB  347GB   322GB
 5      347GB   347GB   16,8MB                      Microsoft reserved partition  msftres
 6      347GB   512GB   165GB       ntfs            Basic data partition          msftdata


Come anticipato da mark uefi faceva partire un automatico windows e questo è utile in fase di installazione perché si riavvia un paio di volte per completare il processo.
La partizione efi non viene sovrascritta :-).

Terminata l'installazione sono entrato nelle impostazioni uefi e ho impostato ubuntu come sistema operativo da avviare per primo.
Una volta avviata ubuntu ho laniato update grub così che da poter avviare anche windows quando mi servirà.

Codice: Seleziona tutto
update-grub
Letrura file "/etc/default/grub"
Letrura file "/etc/default/grub.d/init-select.cfg"
Generazione file di configurazione GRUB...
Trovata immagine linux: /boot/vmlinuz-5.4.0-37-generic
Trovata immagine initrd: /boot/initrd.img-5.4.0-37-generic
Trovata immagine linux: /boot/vmlinuz-5.4.0-26-generic
Trovata immagine initrd: /boot/initrd.img-5.4.0-26-generic
Trovato Windows Boot Manager su /dev/sda1@/EFI/Microsoft/Boot/bootmgfw.efi
Adding boot menu entry for UEFI Firmware Settings
fatto


Devo dire che è più comodo gestire la parte di boot manager da uefi.
Con il classico mbr avrei dovuto avviare il pc da live e reinstallare grub su sda.
Debian da questo punto di vista ha anche un buon sistema che semplifica la vita, altrimenti bisogna di andare di chroot e bind delle cartelle dev sys proc.
sirio81
Hero Member
Hero Member
 
Messaggi: 1079
Iscritto il: 13/02/2006, 5:04


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti

cron